Venerdì 19 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

Focus MALTEMPO ITALIA: nella giornata di domani previsti nubifragi anche al centro

MALTEMPO in arrivo in tutta l' ITALIA con possibili precipitazioni fino a 100 mm al centro-nord.

Maltempo in arrivo in Italia tra la seconda parte della giornata odierna e quella di Giovedì 4 Aprile.
Maltempo in arrivo in Italia tra la seconda parte della giornata odierna e quella di Giovedì 4 Aprile.
  • Maltempo in arrivo in Italia

    Cambia il tempo in Italia con le piogge di ritorno in seguito ad una lunga e precoce fase siccitosa che riguarda molte regioni del centro e del nord Italia a causa delle mancate precipitazioni invernali e di inizio primavera. L’ Anticiclone rimarrà disteso sul nord Europa senza coinvolgere il bacino del Mediterraneo nelle prossime ore e per diversi giorni, mentre una serie di perturbazioni investiranno l’ Europa occidentale e l’ Italia con maltempo a tratti intenso come ampiamente anticipato anche dalla meteorologa Martina Rampoldi nel precedente editoriale.

  • Precipitazioni previste al nord Italia per la giornata di domani, Giovedì 5 Aprile

    Precipitazioni previste al nord Italia per la giornata di domani, Giovedì 5 Aprile

    Si inizierà con le regioni nord-occidentali d’ Italia

    Dopo la forte siccità ecco che le piogge e le nevicate di ritorno e in maniera piuttosto prepotente specialmente sul Piemonte e sulla Valle d’ Aosta. Previsti fenomeni di forte intensità dalla serata odierna, oltre i 100 millimetri meno di 24 ore sulle regioni nord-occidentali della penisola come viene indicato nella carta accanto del nostro modello GFS.  Il grosso del maltempo lo avremo tra la serata odierna e la mattinata di domani, Giovedì 4 Aprile con possibili nubifragi sulla Liguria e tra Valle d’ Aosta, alto Piemonte e Lombardia.

  • Maltempo in arrivo anche al centro Italia nella seconda parte di Giovedì 4 Aprile.

    Maltempo in arrivo anche al centro Italia nella seconda parte di Giovedì 4 Aprile.

    Nella giornata di domani previsto forte maltempo anche al centro Italia

    Maltempo in arrivo dalle prossime ore come ampiamente anticipato dalla meteorologa Martina Rampoldi nel precedente editoriale, si inizierà con Liguria, Piemonte, Valle d’ Aosta e Lombardia per procedere poi durante la seconda parte della giornata di domani, Giovedì 4 Aprile con Toscana, Umbria e Lazio. Anche al centro Italia avremo modo pertanto di vedere piogge, temporali e nubifragi anche di forte intensità. Ecco un dettaglio sulle precipitazioni e sulle temperature previste in Italia dalle mappe del nostro modello WRF.

  • Neve prevista in Italia entro le prossime 24-48 ore.

    Neve prevista in Italia entro le prossime 24-48 ore.

    Non solo piogge ma anche neve e forti venti di Scirocco

    Il grosso del maltempo lo avremo tra la serata odierna e la giornata di domani, Giovedì 4 Aprile: piogge, temporali e nubifragi investiranno l’ Italia mentre sulle Alpi arriveranno nevicate copiose. Qui si potranno misurare spessori freschi superiori i 50 centimetri oltre quota 1500-1700 metri e localmente fino a 1 metro. Fiocchi di neve che potranno scendere fino a 1200 metri di quota sulla Valle d’ Aosta, Ossola, Verbano, biellese, Valsesia e Val Chiavenna. Attenzione poi anche ai forti venti di Scirocco con raffiche fino a 100 km/h sulla Liguria, toscana, Lazio, Campania e isole maggiori con conseguenti mareggiate lungo le coste più esposte. Vi invitiamo quindi a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, per rimanere sempre informati sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni.


La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: