Venerdì 19 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

Focus TEMPORALI: nelle prossime ore sarà alto il rischio sui settori interni meridionali, tutti i dettagli

Qualche nota d' instabilità sempre presente nel pomeriggio odierno sui settori interni meridionali e possibili temporali nelle prossime ore

Temporali in arrivo al sud Italia nelle prossime ore, possibili grandinate.
  • Arrivano i temporali nelle prossime ore in alcune regioni, ecco quali

    In queste ore il tempo in Italia risulta stabile su tutte le regioni con qualche nube in transito ma nelle prossime ore saranno molto probabili i temporali su alcuni settori interni di Basilicata, PugliaCalabria, Sicilia e Campania. Nubi convettive in rapido sviluppo nelle prime ore del pomeriggio sui settori più interni delle regioni sopra citate e possibili acquazzoni temporali mentre sul resto della penisola non ci attendiamo precipitazioni di rilevo salvo locali piovaschi sulle Alpi orientali e in Appennino Abruzzese.

    Migliora in serata

    Nelle ore serali le precipitazioni andranno rapidamente attenuandosi e i cieli in nottata risulteranno per lo più sereni o poco nuvolosi ovunque. La situazione meteo si stabilizzerà poi nei prossimi giorni anche al sud Italia con fenomeni assenti ovunque e clima primaverile. Ecco un dettaglio sulle precipitazioni e sulle temperature previste in Italia dalle mappe del nostro modello WRF

    Tempo più stabile da domani fino a Pasqua

    Tra la giornata di ieri e quella di oggi non mancherà occasione per immortalare qualche bel temporale sulle regioni più meridionali d’ Italia con grandinate molto probabili specie sui settori interni di Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e Campania, ma già dalla giornata di domani e fino a Pasqua il tempo sarà più stabile in tutta la penisola con sole prevalente salvo qualche isolato piovasco ancora sui settori appenninici e su quelli alpini centro-orientali.

  • Tempo previsto in Italia per i prossimi giorni

    Bel tempo e clima gradevole nei prossimi giorni

    Il promontorio di alta pressione ora sul Mediterraneo occidentale riuscirà a lambire anche l’ Italia e nei prossimi giorni attendiamo condizioni di bel tempo da nord a sud con i temporali al meridione sempre più inibiti. Avremo anche un aumento delle temperature specialmente sulle regioni tirreniche centrali.

  • Tendenza meteo per Pasqua 2019

    Pasqua con il bel tempo in Italia

    Anticiclone man mano più vicino all’ Italia e condizioni di tempo stabile su tutte le regioni specialmente nella giornata di Venerdì e di Sabato 20 Aprile quando le temperature oltrepasseranno i 20 gradi in gran parte delle città della penisola con picchi anche di 24 gradi sulla capitale, Firenze, Genova e Torino. La giornata di Pasqua, Domenica 21 Aprile 2019, trascorrerà all’ insegna del bel tempo in tutta l’ Italia salvo qualche isolato episodio temporalesco sulle Alpi e in Appennino durante le ore pomeridiane.

  • Tutti i dettagli sull’evoluzione del meteo verso la Pasqua nel video

    Vi invitiamo  a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube per rimanere sempre informati sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni.


La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: