NanoPress

Ghiacci dell’Antartico raggiungono un’estensione record

Pubblicato da

Segnala

Estensione record per i ghiacci dell’Antartico che ad aprile 2014 hanno toccato i 9 milioni di chilometri quadrati

Periodo positivo per i ghiacci nell’Antartico che hanno raggiunto un’estensione record. Nel mese di aprile 2014 i ghiacci hanno toccato i 9 milioni di chilometri quadrati, un quantitativo di gran lunga superiore all’ultimo dato record registrato nell’aprile del 2008, inferiore di circa 320.000 chilometri quadrati. L‘estensione dei ghiacci antartici nel 2014 è la più alta da quando sono state avviate le prime misurazioni satellitari, con un incremento registrato praticamente ogni giorno alla media di 112.600 chilometri quadrati di ghiaccio in più.

IL MISTERO DEL SUONO ABISSALE AVVERTITO NELL’ANTARTICO

Antartico

Antartico, foto profumodimare.forumfree.it

 

Aumento dei ghiacci che si è registrato in particolare nella zona orientale del Mar di Weddel o sulla costa esposta verso l’Australia. Tanto da toccare un importante record di estensione che prosegue indicativamente da 16 mesi ma che ad aprile è stata piuttosto importante. All’origine dell’anomalia dell’aumento di ghiaccio in Antartico, potrebbe esserci anche la persistenza dei venti orientali e le temperature che si sono mantenute a lungo leggermente al di sotto dello zero sul mar di Weddel e al di sotto della media del periodo, tra -3 e -4 gradi, sulla costa affacciata sull’oceano Indiano sudorientale, zone del maggior incremento di ghiaccio. Altrove invece le temperature di aprile hanno leggermente superato la media del periodo.

Iscriviti alla nostra newsletter
Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter