Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 20 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

La Protezione Civile sta diffondendo la nuova pesante allerta meteo: nubifragi e grandinate pronti a colpire molte città. Lista completa

Temporali e grandinate possibili oggi, venerdì 21 giugno. Previsione della Protezione Civile

Temporali anche violenti nelle prossime ore. Foto: needpix.com
1 di 4
  • Caldo e temporali

    Nelle ultime ore, il caldo ha subito una nuova accentuazione, soprattutto al centro-sud, mentre al nord, soprattutto su Alpi e prealpi continuano i violenti temporali. Come visibile dalle carte consultabili sul nostro sito, Tra domani pomeriggio e sabato una perturbazione attraverserà l’Italia e apporterà un temporaneo refrigerio al nord e marginalmente al centro nel fine settimana ma saranno da mettere in conto violenti temporali.

    Forti temporali al settentrione

    Negli ultimi giorni il nord Italia è stato interessato da frequenti rovesci temporaleschi, che hanno riguardato principalmente le montagne ma non sono mancati nemmeno in pianura. Anche in queste ore insistono delle locali piogge tra Piemonte e zone alpine.

    Oggi aumenta l’instabilità al nord. Temporali in molte città

    Nella giornata di ieri il sole è stato deciso in Liguria, Emilia Romagna e al centro-sud mentre sul resto del nord si sono alternati forti temporali ad ampie schiarite, il tutto condito da un clima piuttosto afoso in Pianura Padana.  Oggi invece, ci aspettiamo piogge o temporali con associate grandinate e colpi di vento su molte città del nord come ad esempio: Aosta, Torino, Varese, Pavia, Milano, Bergamo, Como, Lecco, Sondrio, Cremona, Mantova, Brescia, Bolzano, Trento, Verona, Vicenza, Treviso, Venezia, Pordenone, Udine, Gorizia, Trieste. Di seguito, ecco riportata infatti la previsione meteo e l’allerta della Protezione Civile proprio per la giornata di domani, venerdì 21 giugno 2019.

    Temporali in molte città del nord. Fonte:Pixabay

  • Previsione meteo della Protezione Civile per oggi

    Precipitazioni: da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale ad evoluzione diurna, su tutti i settori alpini e prealpini, con possibile estensione sino alle zone pedemontane di Piemonte e Lombardia e con quantitativi cumulati generalmente deboli. Visibilità: nessun fenomeno significativo. Temperature: in locale sensibile aumento sulle regioni meridionali, con massime elevate in particolare su Sicilia e Puglia; sulle restanti regioni senza variazioni significative, con massime localmente elevate sui settori interni e sulla Pianura Padana. Venti: nessun fenomeno significativo. Mari: nessun fenomeno significativo.

  • Allerta meteo: attenzione in due regioni

    Per la giornata di domani, Venerdì 21 giugno 2019: ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA: Lombardia: Pianura centrale, Nodo idraulico di Milano, Laghi e Prealpi orientali, Alta Valtellina, Valchiavenna, Media-bassa Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Valcamonica. Veneto: Alto Piave (Fonte:protezionecivile.gov.it).

    Mappa che mostra allerta per domani. Fonte: protezionecivile.gov.it

  • Seguiteci sul nostro canale Youtube

    Vista la distanza temporale è bene tornarci in maniera più dettagliata nel corso dei prossimi giorni. Nel frattempo vi ricordiamo che per tutti gli ulteriori dettali vi ricordiamo di seguirci sempre sul nostro sito meteo ma anche sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo anche ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: