Giovedì 18 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

MALTEMPO in arrivo in Italia dal giorno di PASQUETTA con piogge e temporali

Con la prossima settimana tornerà il maltempo in Italia, prime piogge attese per Lunedì di Pasquetta.

Maltempo con temporali. Foto Anto82castelli
Maltempo con temporali. Foto Anto82castelli
  • Giornate di bel tempo durante la settimana santa in corso

    Sull’ Italia stiamo vivendo una settimana santa all’ insegna del bel tempo ed ora anche con il clima tipicamente primaverile grazie alla ripresa delle temperature in seguito al calo avvenuto durante lo scorso fine settimana. Saranno possibili solo alcuni disturbi pomeridiani sui rilevi alpini e appenninici centro-meridionali durante la giornata odierna. Ecco un dettaglio sulle precipitazioni e sulle temperature previste in Italia dalle mappe del nostro modello WRF

    Primi segnali di una cambiamento in arrivo durante la giornata di Pasqua

    come abbiamo ampiamente ancticicpato anche nel precedente editoriale pubblicato dal meteorologo Roberto Schiaroli, durante la giornata di Pasqua avremo modo di vedere i primi segnali di un cambiamento del tempo in arrivo dai quadranti occidentali. Il promontorio di alta pressione ora dominante sul Mediterraneo occidentale subirà la spinta vigorosa del campo di bassa pressione attualmente sulla penisola iberica.

    Maltempo in arrivo in Italia durante la prossima settimana

    La depressione attualmente sulla penisola iberica porterà maltempo in Italia dalla seconda parte della giornata di Pasquetta. Piogge e temporali ad iniziare dalla Sardegna, Sicilia e Calabria verso Toscana, Umbria e Lazio. Tuttavia il grosso del maltempo arriverà in Italia durante la giornata di Martedì con piogge e temporali diffusi.

  • Maltempo prossima settimana

    Maltempo prossima settimana

    Possibili forti precipitazioni sulle regioni settentrionali nella giornata di Martedì

    Se la giornata di Pasqua trascorrerà con il tempo stabile anche se non sempre soleggiato, il giorno di Pasquetta potrebbe essere compromesso specie dal pomeriggio o sera e sui settori tirrenici della penisola e isole maggiori con piogge o qualche temporali. Tuttavia il grosso del maltempo potrebbe colpire le regioni settentrionali nella giornata di Martedì 23 Aprile con precipitazioni anche di forte intensità.

  • Clima quasi estivo probabile in Italia dalla seconda parte della prossima settimana

    Clima quasi estivo probabile in Italia dalla seconda parte della prossima settimana

    Maltempo anche nella giornata di Mercoledì, poi migliora e arriva il caldo

    Stando alle ultimissime conferme dei modelli consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito, sull’ Italia in seguito al maltempo della prossima settimana tornerà il sole e per di più anche clima piuttosto caldo, specialmente al sud e regioni tirreniche dove potremmo arrivare a sfiorare i 30 gradi . Il tutto a causa del richiamo meridionale direttamente dal nord-Africa.

  • Vi invitiamo  a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube per rimanere sempre informati sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni.


La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: