Maltempo Italia: nelle prossime ore ancora piogge diffuse e locali nubifragi al nord

Pubblicato da Roberto Schiaroli

Piogge diffuse e temporali in arrivo nelle prossime ore specie sulle regioni settentrionali.

Segnala
Maltempo in Italia settentrionale, foto Cyril Guitton
  • Situazione sinottica attuale

    Sull’ Europa è tuttora attiva una vasta circolazione depressionaria sull’ oceano Atlantico con valori di pressione al suolo fino a 990 hPa, mentre un campo di alta pressione con valori massimi al livello del mare fino a 1030 hPa resta stabile tra la Scandinavia e le Repubbliche Baltiche. Sull’ Italia transitano correnti dai quadranti meridionali fortemente umide e instabili di richiamo dalla vasta depressione Atlantica.

    Ondata di maltempo in Italia

    Nelle ultime ore le regioni centrali tirreniche e quelle settentrionali sono state interessate dalle piogge più intense con un fronte perturbato molto esteso. In queste ore invece le precipitazioni più intense interessano le regioni settentrionali dove piove intensamente. Tempo instabile anche al centro Italia e sulla Sardegna mentre sulle restanti regioni meridionali peninsulari e sulla Sicilia abbiamo tempo più stabile e mite.

    Piemonte, Valle d’ Aosta, Lombardia, Liguria e Triveneto le regioni più a rischio nubifragi

    Precipitazioni  diffuse, anche a carattere di temporale su Valle d’Aosta orientale, Piemonte, Lombardia, Trentino, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria con quantitativi cumulati generalmente moderati, fino a localmente elevati su Piemonte centro-settentrionale, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Liguria. Questo il bollettino di vigilanza meteorologica nazionale emesso dalla Protezione Civile Italiana per le prossime ore.

  • Bollettino di vigilanza meteorologica della protezione civile italiana. Fonte protezionecivile.gov.it

    Bollettino di vigilanza meteorologica della protezione civile italiana. Fonte protezionecivile.gov.it

    Maltempo ad oltranza sulle regioni più settentrionali

    Così come indicato dalle carte consultabili nella sezione dedicata del nostro sito, nelle prossime ore e nei prossimi giorni avremo ancora condizioni di maltempo a tratti anche intenso sulle regioni settentrionali italiane dove le correnti sud-occidentali cariche di umidità impatteranno con l’ arco alpino e daranno luogo a piogge o temporali. sulle regioni centro-meridionali invece il tempo andrà gradualmente migliorando con le temperature in sensibile aumento specie durante la giornata della festa della Liberazione.

  • Clima caldo in arrivo in Italia nei prossimi giorni.

    Tempo migliore al centro-sud Italia nei prossimi giorni

    Mentre sulle regioni settentrionali le correnti perturbate dai quadranti sud-occidentali apporteranno ancora piogge e temporali diffusi, un promontorio di alta pressione rimonterà sul bacino del Mediterraneo centro-orientale e il tempo migliorerà al centro-sud Italia. Qui avremo non solo condizioni di tempo in prevalenza stabile ma anche un aumento delle temperature con valori oltre la media del periodo e picchi fino a 30 gradi sulle regioni più meridionali.

  • Vi invitiamo dunque a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter