Maltempo: situazione critica al Nord Italia: ci sono evacuazioni in corso di scuole e abitazioni. Si teme cedimento della diga in Lombardia

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

Situazione critica in Lombardia: abitazioni e scuole evacuate

Segnala
Alluvione nell'alta Lombardia, situazione critica. Fonte:corriereMilano
  • Italia divisa in due dal meteo

    L’inizio di settimana è stato caratterizzato da condizioni meteo molto diverse tra Nord e Sud sull’Italia, con la nostra Penisola che è interessata dall’anticiclone africano ma che di tanto in tanto risulta esposta a correnti più miti atlantiche in grado di provocare temporali anche violenti.  Come potete vedere dalle carte consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito, il nord infatti risente di una circolazione di aria più instabile presente sul centro-ovest Europa e, proprio le Alpi e i settori di pianura più settentrionali sono interessati in queste ore da maltempo anche intenso, soprattutto l’alta Lombardia.

    Disastro a Dervio

    Da questa mattina, forti rovesci temporaleschi insistono sull’alta Lombardia e parte del Trentino con situazioni critiche in alcune zone. A Dervio, cittadina sul Lago di Como, in tarda mattinata, il fiume Varrone è esondato e ha allagato le vie cittadine. Fiumi di acqua e fango hanno invaso diverse strade e moltissimi sono stati i disagi. Inoltre, poco fa è stata disposta anche l‘evacuazione delle scuole del Paese.

    Case e scuole evacuate

    Le condizioni di pesante maltempo che insistono sull’alta Lombardia hanno determinato l’evacuazione di abitazioni e scuole. Si tratta di temporali auto-rigeneranti e che stazionano in loco per ore, in grado quindi di scaricare al suolo una quantità d’acqua eccezionale. Emergenza con case e ditte evacuate a Premana, Primaluna e Dervio, in provincia di Lecco. Proprio a Premana, in alta Valvarrone, il centro abitato risulta attualmente isolato

  • Protezione Civile a lavoro. Video

    Secondo quanto si legge su “ilsecoloxix.it” è  stato chiuso al traffico completamente il lungolago di Como in seguito all’innalzamento del livello del Lario, salito in un giorno di venti centimetri. Piogge e rovesci stanno interessando tutta l’alta Lombardia, anche se al momento risultano più diffusi sulla parte orientale al confine col Trentino. Il lago di Como alle 13.30 era quota 123 cm, tre in più della soglia di esondazione. Da ovest a est tutta l’Alta Lombardia resta interessata da condizioni di maltempo e da situazioni di criticità. Una delle situazioni peggiori resta quella di Dervio, dove il sindaco ha spiegato che “l’ondata che ha colpito Dervio è stata causata dall’apertura della diga a Premana di cui non siamo stati avvisati”.  In azione ci sono i volontari della Protezione Civile ma è una lotta contro il tempo. Situazione pesante non solo nel lecchese ma anche nella provincia di Sondrio, Bergamo e Como, con numerose frane e smottamenti. Di seguito un video (Youtube-Lecco Notizie) che mostra un’auto travolta dalla forza dell’aqua e la situazione di criticità in atto nell’alta Lombardia.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Per il resto d’Italia invece la situazione è ben diversa. Se si eccettuano locali temporali pomeridiani sui settori alpini e localmente in Piemonte, il sole splende da nord a sud e le temperature sono destinate a salire sensibilmente nelle prossime 48 ore. Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter