Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 25 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – ACQUAZZONI e TEMPORALI faranno ingresso sull’ITALIA nelle PROSSIME ORE, ecco le ZONE COLPITE

METEO - Una CIRCOLAZIONE INSTABILE sta ancora interessando il Mediterraneo centrale e la nostra Penisola: ACQUAZZONI e TEMPORALI in arrivo nelle PROSSIME ORE, ecco le ZONE COLPITE

METEO – ACQUAZZONI e TEMPORALI faranno ingresso sull’ITALIA nelle PROSSIME ORE, ecco le ZONE COLPITE
Temporale, immagine di repertorio fonte PIxabay.
1 di 3
  • Ondata di forte maltempo soprattutto nella prima metà di ieri

    Un nuovo impulso perturbato ha determinato soprattutto nella prima metà della giornata di ieri condizioni di spiccato maltempo sulla nostra Penisola che ha coinvolto in particolare i settori occidentali, nonché quelli tirrenici. Diversi nubifragi si sono infatti abbattuti tra Campania e Lazio in primis. In quest’ultima regione si sono verificati peraltro i danni e i disagi maggiori, ancor più precisamente nella Provincia di Frosinone dove gli accumuli di pioggia che localmente sfioravano i 100 millimetri hanno provocato il cedimento di un ponte dove è rimasta coinvolta un’automobile ma in cui fortunatamente non si è ferito nessuno.

    Sotto torchio ancora i settori tirrenici

    Sebbene a partire dal pomeriggio di ieri l’instabilità ha assunto carattere isolato o sparso sull’Italia, va detto che ancora una volta le precipitazioni vanno concentrandosi lungo i settori occidentali italiani, con locali piogge e occasionali temporali che hanno interessato fin ora le regioni centrali specie quelle di sponda tirrenica. E’ proprio su questi settori infatti, oltre che in quelli del basso versante tirrenico dove come vedremo i rovesci sono attesi nelle prossime ore, che il Dipartimento di Protezione Civile avevamo emanato un’allerta meteo ieri che è valida tutt’ora.

    Acquazzoni e temporali nelle prossime ore si estenderanno anche sul basso versante tirrenico

    Tuttavia, stando ai principali centri di calcolo, anche nelle prossime ore le condizioni meteo all’interno del nostro Paese risulteranno piuttosto perturbato, specie sulle regioni centro-meridionali. Ad essere ancora più precisi, quelle che saranno interessate dall’arrivo delle piogge e degli occasionali temporali sono sempre quelle dei quadranti occidentali. Mentre infatti il medio versante tirrenico continuerà ad essere coinvolto dal passaggio intermittente di questi rovesci, il maltempo si è estenderà anche al basso settore tirrenico, con accumuli comunque deboli.

  • Più stabile al nord

    Nonostante l’assenza ancora di un campo di Alta pressione sul bacino del Mediterraneo centrale, le condizioni meteo sulle regioni settentrionali risultano e risulteranno anche nelle prossime ore tuttavia relativamente più stabili rispetto a quanto si riscontrerà al centro-sud. Ciò nonostante il transito sempre piuttosto frequente della nuvolosità che non darà dunque vita ad alcun tipo di fenomenologia al suolo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: