Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 20 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – ACQUAZZONI e TEMPORALI stanno per colpire l’ITALIA, scatta l’ALLERTA della Protezione Civile, lista città colpite

METEO - Arrivano ACQUAZZONI e TEMPORALI sull'ITALIA, la Protezione Civile dirama l'ALLERTA, ecco tutte le città coinvolte

Allerta meteo della Protezione Civile.
1 di 3
  • Qualche disturbo al nord quest’oggi

    Nella giornata odierna le condizioni meteo sulla nostra Penisola appaiono tendenzialmente perturbate al nord, con l’aumento della nuvolosità che solo in alcuni casi ha però portato qualche fenomeni nemmeno così rilevante. Nel pomeriggio infatti un fronte perturbato ha transitato da ovest verso est investendo la Lombardia e portando accumuli di pioggia davvero effimeri e al limite del trascurabile. Nella serata ormai subentrata sarà invece possibile qualche acquazzone possibilmente accompagnato anche da attività elettrica sulle zone estremamente nordoccidentali.

    Stabile e asciutto sul resto del Paese

    Rimane invece relativamente stabile e asciutto sul resto del nostro Paese dove prevalenti sono ancora gli effetti dell’Anticiclone afroazzorriano che abbraccia la nostra Penisola (soprattutto il centro-nord) ormai da svariati giorni. Cieli piuttosto disturbati si sono registrati anche sul medio versante tirrenico, tuttavia con assenza di fenomeni. Tali condizioni di stabilità sono state accompagnate da clima tutt’altro che autunnale: in molte zone del centro-sud infatti, i valori termici sono tipici di quelli di piena estate. Ma già da domani domenica 20 settembre le cose tenderanno a cambiare, come vedremo nel prossimo paragrafo.

    Maltempo al nord e medio tirreno per domani

    Il leggero spostamento verso est di una saccatura di origine nordatlantica attualmente centrata tra Spagna e Francia nella giornata di domani domenica 20 settembre determinerà un’ingerenza atlantica sul nostro Paese capace di portare un peggioramento delle condizioni meteo sulle regioni settentrionali e sul medio tirreno, Sardegna inclusa. Piogge e acquazzoni localmente intensi interesseranno soprattutto l’alto versante tirrenico, mentre il Lazio rimarrà un po’ ai bordi del peggioramento. Temperature in calo al centro-nord, stabili o in lieve calo al sud. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

  • Ecco il bollettino della Protezione Civile

    Riassunto brevemente il quadro meteorologico attuale e delle prossime ore, vi riportiamo il bollettino di vigilanza meteorologica emesso oggi dalla Protezione Civile e valido per domani: Precipitazioni: sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori alpini occidentali e sulle zone sud-occidentali del Piemonte, Liguria e sulla Toscana occidentale, con quantitativi cumulati da deboli a localmente moderati; da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna, Valle d’Aosta, resto di Piemonte e Toscana, settori alpini di Lombardia e Veneto, Trentino, Alto Adige, Emilia-Romagna occidentale, Appennino romagnolo, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, zone interne ed appenniniche di Basilicata e Calabria centro-settentrionale e sulla Puglia meridionale, con quantitativi cumulati generalmente deboli. Visibilità: nessun fenomeno significativo. Temperature: senza variazioni significative. Venti: nessun fenomeno significativo. Mari: nessun fenomeno significativo. Fonte: Sito del Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri.

  • Allerta gialla, ecco dove

    Sulla base di quanto scritto all’interno del bollettino che vi abbiamo riportato, il Dipartimento di Protezione Civile ha valutato queste allerte per domani: Per la giornata di domani, Domenica 20 settembre 2020: ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA: Toscana: Ombrone Gr-Alto, Ombrone Gr-Medio, Serchio-Costa, Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Arno-Costa, Etruria, Fiora e Albegna, Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Isole, Arno-Firenze, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Serchio-Lucca, Versilia, Ombrone Gr-Costa. Veneto: Alto Piave. ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA: Toscana: Ombrone Gr-Alto, Ombrone Gr-Medio, Serchio-Costa, Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Arno-Costa, Etruria, Fiora e Albegna, Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Isole, Arno-Firenze, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Serchio-Lucca, Versilia, Ombrone Gr-Costa.
    Interessati dunque dall’allerta i seguenti capoluoghi: Massa, Carrara, Pisa, Livorno, Lucca, Grosseto, Siena, Firenze.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: