Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 20 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO AGOSTO 2020 – caldo intenso per l’ultimo mese estivo? Vediamo la tendenza

METEO: agosto con temperature sopra media, forse il più caldo dell'estate, ultimi aggiornamenti

Tendenza meteo agosto 2020
Tendenza meteo agosto 2020; fonte effis.jrc.ec.europa.eu
1 di 4
  • In arrivo il primo caldo dell’estate, ma non saranno temperature record

    Gli aggiornamenti dei modelli meteo stanno ormai concordano per l’arrivo dell’estate con la E maiuscola a partire dalla prossima e ultima settimana di giugno. In realtà i temporali pomeridiani ci terranno ancora compagnia sia nel weekend che per parte della prossima settimana ma doverebbero essere più isolati. Le temperature invece subiranno un generale incremento restando tuttavia abbastanza vicine alle medie del periodo. Sarà insomma un finale di giugno con una normalissima estate mediterranea e senza l’incubo dell’opprimente caldo africano. Addirittura sulle regioni del Sud Italia si potrebbero avere anche valori di qualche grado inferiori alle medie. La tendenza meteo per i prossimi due mesi dell’estate sembra orientata verso temperature sopra media ma non eccessivamente. Forse potrebbe essere proprio agosto 2020 il mese più caldo ma ovviamente la distanza temporale ci impone massima cautela.

    Anomalie di temperatura stimate per agosto 2020, vediamo la tendenza

    Previsioni meteo in senso stretto impossibili per l’intero mese di agosto 2020 anche per la grande distanza temporale, proviamo allora solo a dare uno sguardo agli ultimi aggiornamenti dei modelli stagionali per capire come potrebbe presentarsi l’ultimo mese dell’estate. Non sono mostrate particolari anomalie di temperatura secondo il modello ECMWF per agosto 2020 con valori di poco sopra media soprattutto su Europa centro-occidentale e Balcani. Questo farebbe presupporre la presenza di anomalie positive di pressione soprattutto tra Atlantico e settori occidentali del continente con condizioni meteo per lo più stabili. Partenza sottotono anche per la ITCZ che rimane piuttosto bassa e infatti l’anticiclone africano non si è fatto vedere quasi per niente. Caldo in Italia per agosto 2020 ma non da record per il momento con temperature in linea o poco al di sopra delle medie su base mensile.

    Anomalie pluviometriche Agosto 2020, fonte: effis.jrc.ec.europa.eu.

    Anomalie pluviometriche Agosto 2020, fonte: effis.jrc.ec.europa.eu.

    Tendenza meteo agosto 2020, poche precipitazioni sul vecchio continente

    La di distribuzione delle anomalie bariche, in accordo con quanto visto per le temperature, dovrebbe portare un mese di agosto 2020 con condizioni meteo spesso asciutte e dunque con precipitazioni inferiori alla media. Sempre il modello ECMWF ci mostra anomalie negative di precipitazione più marcate su Isole Britanniche ed Europa centro-occidentale. Questo in accordo con la possibile insistenza di anticicloni. Valori più vicini alle medie sulla fascia Mediterranea che però ricordiamo presenta anche valori medi piuttosto bassi su diverse zone e che comunque potrebbe significare la presenza di temporali pomeridiani più o meno frequenti. Precipitazioni localmente sopra la norma su parte dell’Europa nord-orientale dove sarebbe più frequente il transito delle correnti fresche e instabili.

  • Meteo weekend: caldo in aumento e punte oltre i +30 gradi

    Ancora acquazzoni e temporali pomeridiani nella giornata di Sabato per lo più tra Alpi e Appennino con locali sconfinamento verso le zone limitrofe. Temperature in linea con le medie del periodo e valori che non faranno fatica a raggiungere i +27/30 gradi. Domenica l’instabilità pomeridiana interesserà soprattutto il Centro-Sud a causa delle correnti più fresche in quota dai quadranti nord-orientali collegate ad una goccia fredda presente sulla Grecia. Temperature in ulteriore lieve aumento nei valori massimi con punte localmente superiori ai +30 gradi.

  • Anticiclone in arrivo sull’Italia, ecco come e quando

    Alta pressione verso il Mediterraneo e l’Europa confermata per la prossima settimana con condizioni meteo decisamente più estive. L’asse dell’anticiclone sembrerebbe diretto tra Penisola Iberica, Francia, Europa centrale e Scandinavia. In questo caso la nostra Penisola vivrà sicuramente giornate con tempo più stabile, caldo e soleggiato ma si troverà sempre sul bordo dell’alta pressione con la possibilità che qualche infiltrazione di aria fresca da est porti allo sviluppo di improvvisi temporali.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: