Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 31 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO AGOSTO 2020: ultimo mese dell’estate CALDO, vediamo la tendenza aggiornati

METEO: agosto mese estivo per eccellenza ma vediamo quale potrebbe essere la tendenza su temperature e piogge

Aggiornamenti per l'evoluzione meteo di agosto 2020 - fonte: ANSA/MAURIZIO DEGL'INNOCENTI
Aggiornamenti per l'evoluzione meteo di agosto 2020 - fonte: ANSA/MAURIZIO DEGL'INNOCENTI
1 di 4
  • Estate avanti tutta adesso con caldo in vista ma senza eccessi

    Estate 2020 che entra nel vivo con il mese di luglio anche se per molti italiani rimane agosto il mese delle vacanze per eccellenza. Anche se distante proviamo allora a tracciare una tendenza meteo che ci porti fino al prossimo mese. Dopo una partenza incerta il caldo è giunto infine anche sull’Italia con l’anticiclone africano che porta condizioni meteo stabili e temperature sopra le medie. Già nel weekend comunque il transito di una goccia fredda dovrebbe portare maltempo e aria più fresca. Il resto del mese di luglio potrebbe vedere caldo non eccessivo sulla Penisola e anzi il modello ECWMF propone una serie di impulsi freschi e instabili che si alternerebbero alle fasi calde. Attenzione nel frattempo ai forti temporali che interesseranno il Nord Italia. Ma quale tendenza invece su temperature e precipitazioni per agosto 2020?

    Agosto 2020: caldo senza eccessi per il modello europeo

    Impossibile ovviamente fare una previsione meteo in senso stretto per l’intero mese di agosto 2020, proviamo però a tracciare una tendenza con l’aiuto dei modelli stagionali. L’aggiornamento del modello ECMWF non mostra particolari anomalie di temperatura per agosto 2020 con valori di poco sopra media soprattutto su Europa centro-occidentale e Balcani. Questo farebbe presupporre la presenza di anomalie positive di pressione soprattutto tra Atlantico e settori occidentali del continente con condizioni meteo per lo più stabili. Caldo in Italia per agosto 2020 ma non da record per il momento con temperature in linea o poco al di sopra delle medie su base mensile. Anche la ITCZ dopo una partenza sottotono adesso sta risalendo di latitudine ma rimanendo comunque su valori in linea con le medie.

    Anomalie pluviometriche Agosto 2020, fonte: effis.jrc.ec.europa.eu.

    Anomalie pluviometriche Agosto 2020, fonte: effis.jrc.ec.europa.eu.

    Anticiclone invadente e poche piogge, sarà sopratutto azzorriano?

    In accordo con quanto visto per le temperature, la distribuzione delle anomalie bariche dovrebbe portare un mese di agosto 2020 con condizioni meteo spesso asciutte e dunque con precipitazioni inferiori alla media. Sempre il modello ECMWF ci mostra anomalie negative di precipitazione più marcate su Isole Britanniche ed Europa centro-occidentale. Questo in accordo con la possibile insistenza di anticicloni. Valori più vicini alle medie sulla fascia Mediterranea che però ricordiamo presenta anche valori medi piuttosto bassi su diverse zone e che comunque potrebbe significare la presenza di temporali pomeridiani più o meno frequenti. Precipitazioni localmente sopra la norma su parte dell’Europa nord-orientale dove sarebbe più frequente il transito delle correnti fresche e instabili.

  • Prima ondata di caldo all’apice con punte verso i +40 gradi

    Tra oggi e domani condizioni meteo stabili al Centro-Sud con temperature massime più elevate su Puglia, Sicilia e Sardegna dove non si escludono picchi anche di +40 gradi. Picco del caldo atteso infatti proprio tra oggi e domani in quanto tra Venerdì e Sabato le temperature subiranno una generale flessione. Caldo anche nelle zone interne del Centro con valori tra Toscana, Umbria e Lazio che potrebbero anche raggiungere i +33/35 gradi. Meno caldo invece al Nord Italia dove non mancheranno anche dei temporali e le temperature massime saranno generalmente comprese tra +28 e +34 gradi.

  • Peggioramento meteo entro il fine settimana con temporali anche intensi

    Tra Venerdì 3 e Sabato 4 luglio il modello GFS conferma una piccola pausa estiva. L’abbassamento del flusso atlantico porterebbe al transito di una saccatura depressionaria sul Mediterraneo centrale da nord-ovest verso sud-est con conseguente isolamento di una piccola goccia d’aria fredda in quota. Temporali e locali nubifragi in particolare al Centro-Nord con anche un generale calo delle temperature su valori in linea o anche di poco al di sotto delle medie. Peggioramento meteo confermato anche dal modello europeo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: