Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 8 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

METEO AGOSTO: sarà il mese più CALDO della stagione in ITALIA, ecco l’aggiornamento

METEO - agosto 2020 secondo il modello europeo potrebbe essere il più caldo e secco dell'estate, vediamo perché

Agosto 2020 caldo e secco secondo il modello europeo (fonte foto: Pixabay)
Agosto 2020 caldo e secco secondo il modello europeo (fonte foto: Pixabay)
1 di 4
  • Estate tra alti e bassi ma il peggio potrebbe arrivare ad agosto

    Tra alti e bassi l’estate 2020 prosegue in modo piuttosto normale. Un’evoluzione meteo che negli ultimi anni è sempre più rara con stagioni intere trascorse alle prese con lunghe e intense ondate di calore. In questa estate però il mese più caldo in Italia potrebbe essere proprio l’ultimo: agosto 2020. Intanto nei prossimi giorni ci aspettiamo un aumento delle temperature un po’ su tutta la Penisola ma senza eccessi. L’anticiclone potrebbe comunque cedere il passo alle correnti più fresche e instabili già nel weekend mentre per la prossima settimana alcuni tra i principali modelli mostrano un peggioramento meteo ad opera di una goccia fredda sul Mediterraneo centrale. Se il mese di luglio potrebbe alla fine trascorrere nella norma attenzione invece ad agosto 2020 quando le temperature potrebbero registrare importanti anomalie positive. Ecco allora quale tendenza meteo si prospetta.

    Caldo record per il mese di agosto 2020, le ultime del modello ECMWF

    Data la distanza temporale, e considerando che stiamo valutando un intero mese, precisiamo che no è possibile fare una previsione meteo in senso stretto. Modello europeo che mostra con l’ultimo aggiornamento anomalie positive di temperatura su buona parte dell’Europa, seppure senza particolari eccessi. Questo farebbe presupporre la presenza di anomalie positive di pressione soprattutto sui settori centro-orientali del continente con condizioni meteo per lo più stabili. Caldo in Italia per agosto 2020 ma per il momento non sembra da record con temperature al di sopra delle medie soprattutto al Centro-Nord. Anche la ITCZ dopo una partenza sottotono adesso sta risalendo di latitudine ma rimanendo comunque su valori in linea con le medie.

    Poche piogge per agosto 2020, tendenza meteo

    Poche piogge per agosto 2020, tendenza meteo

    Siccità preoccupante per l’ultimo mese dell’estate

    Stando alla distribuzione delle anomalie bariche le precipitazioni per agosto 2020 potrebbero risultare ben al di sotto della norma alzando ancora l’asticella della siccità. Sempre il modello ECMWF ci mostra anomalie negative di precipitazione più marcate su Francia, Germania, settori alpini e Nord Italia. Clima secco comunque anche su Europa orientale e Balcani. Valori più vicini alle medie sulla fascia Mediterranea che però ricordiamo presenta anche cumulate piuttosto basse su diverse zone e che comunque potrebbe significare la presenza di temporali pomeridiani più o meno frequenti. Precipitazioni localmente sopra la norma solo sulla Scandinavia occidentale dove sarebbe più frequente il transito delle correnti fresche e instabili.

  • Caldo in accentuazione con punte di +38 gradi

    Massime fino a +33/34 gradi tra oggi e Giovedì su zone interne delle regioni centrali tirreniche mentre sulla Sardegna i termometri potrebbero localmente salire fin verso i +35/36 gradi. Apice del caldo al Centro-Sud probabilmente intorno al weekend quando le massime potrebbero salire fino a +36/37 gradi su zone interne di Puglia, Sicilia e Sardegna. Valori generalmente compresi tra i +30 e +33 gradi al Centro-Nord.

  • Tendenza meteo: temporali e calo termico entro metà mese?

    All’inizio della prossima settimana l’anticiclone delle Azzorre potrebbe posizionare i suoi massimi in pieno oceano Atlantico lasciando così scoperta l’Europa. Una saccatura depressionaria di origine atlantica potrebbe così transitare sull’Europa occidentale ed isolarsi poi come goccia fredda proprio sull’Italia. Nella seconda metà della prossima settimana non si esclude dunque un peggioramento meteo con piogge, temporali e anche un generale calo delle temperature.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: