Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 20 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – ancora qualche capriccio primaverile con locali grandinate, poi bel tempo specie nel WEEKEND

Qualche nota perturbata ancora al sud Italia, poi bel tempo specie nel prossimo weekend con clima più mite in tutta Italia.

Grandine in Puglia nella giornata di ieri, fonte CIA-Agricoltori Italiani Puglia
1 di 4
  • Grandine in Puglia, ancora temporali sparsi al sud Italia

    La situazione sinottica attuale sul vecchio continente ci indica ancora il possente anticiclone ben saldo sulla Scandinavia con valori di pressione al suolo fino a 1035 hPa. Correnti fredde di estrazione polare-continentale vengono richiamate verso sud attraverso i Paesi Bassi, Germania e Francia dove le temperature sono scese sotto lo zero e raggiungono anche l’ Italia seppur in maniera più attenuata. Qui l’ azione di un campo di bassa pressione con valori di pressione al suolo fino a 1010 hPa sulle regioni più meridionali genera acquazzoni e temporali.

    Clima invernale in Europa e in Italia, prossimi giorni clima più mite

    Gelate tardive in Francia, Germania, Paesi Bassi e Inghilterra, neve e paesaggi invernali in montagna in Italia. Una prima metà del mese di Aprile piuttosto capriccioso con il clima non sempre mite, ma nei prossimi giorni della settimana in corso le condizioni meteo andranno migliorando con le temperature in graduale aumento. Maggiori dettagli sulle precipitazioni e sulle temperature previste nelle prossime ore in Italia grazie alle mappe del nostro modello WRF

  • Migliora il tempo in Italia nei prossimi giorni. Foto francesca-catanzani

    Tempo via via migliore e più mite nel prossimo weekend

    In queste ore, l’ azione della circolazione di bassa pressione al sud Italia genera ancora delle piogge e dei temporali tra la Sicilia e la Calabria, tuttavia le condizioni meteo in gran parte dell’ Italia sono migliorate e tenderanno gradualmente a migliorare ulteriormente con tempo in prevalenza stabile durante i prossimi giorni della settimana in corso.

  • Tendenza meteo per Pasqua e per Pasquetta 2019

    Tendenza meteo per Pasqua e per Pasquetta 2019

    Tendenza meteo per Pasqua 2019

    Una fase primaverile piuttosto capricciosa sta interessando gran parte dell’ Europa con gelo, neve e temporali. Nei prossimi giorni tuttavia l’ abbassamento del robusto e vasto anticiclone sulla Scandinavia favorirà un graduale miglioramento del tempo sull’ Europa centrale mentre sulla penisola iberica insisterà il maltempo con piogge e temporali. E sull’ Italia? Resta ancora un certo margine d’incertezza in merito al tempo in Italia per le festività di Pasqua e soprattutto di Pasquetta. Tuttavia, l’ Anticiclone in abbassamento sull’ Europa centrale potrebbe assicurare bel tempo in Italia nel weekend e nella giornata di Pasqua, mentre il giorno di Pasquetta potrebbe vedere qualche nota d’ instabilità in più al pomeriggio e sui settori interni della penisola con rapidi acquazzoni o temporali.

  • Vi invitiamo dunque a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.