Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 13 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO: anno senza ESTATE in ITALIA? Ancora presto per poterlo dire, piuttosto vediamo la tendenza

METEO ESTATE 2020: stagione non pervenuta nonostante il suo inizio dal primo di Giugno secondo il calendario meteorologico. Maltempo in questi giorni in ITALIA con piogge e temporali, torneranno gli Anticicloni?

Meteo Estate: maltempo in Italia in questi giorni, andrà meglio nelle prossime settimane?
1 di 3
  • Meteo: Anticiclone Africano non pervenuto

    Situazione sinottica disordinata sull’Europa con gli Anticicloni rifilati in pieno oceano Atlantico e ai margini dello scacchiere principale. Analizzando le carte sinottiche attuali troviamo una vasta circolazione di bassa pressione con un principale minimo depressionario tra il Regno Unito e la Francia. Area di bassa pressione così vasta che abbraccia molti paesi del Vecchio Continente da quelli più occidentali al mar Nero passando per l’Italia dove troviamo condizioni meteo instabili o perturbate oltre che clima a tratti più freddo della media di riferimento.

    METEO ITALIA: tendenza per le prossime settimane

    Estate 2020 in seria difficoltà con il maltempo che imperversa sull’Italia da diversi giorni con piogge e temporali, quale tendenza per le prossime settimane? Nonostante qualche timido tentativo di rimonta da parte dell’Anticiclone africano verso il Mediterraneo e verso l’Italia, anche nella prossima settimana mancherà una figura anticiclonica in grado di garantire condizioni meteo stabili da nord a sud e per diversi giorni consecutivi. Solo nel corso del terzo weekend di Giugno potremmo avere più anticiclone che correnti perturbate ed in Italia sole prevalente e clima estivo.

    Tendenza meteo per il mese di Luglio

    Tendenza meteo luglio 2020

    Ancora piogge e temporali nel weekend con una nuova goccia fredda
    Tendenza meteo luglio 2020

    Estate 2020 iniziata il primo di giugno secondo il calendario meteorologico mentre secondo il calendario astronomico inizierà il prossimo 20 giugno. Mentre il mese di Giugno risulterà mediamente fresco e piovoso in gran parte dell’Italia contro ogni tendenza riportata dai principali modelli stagionali nel mese di Maggio e di Aprile, nel mese di luglio l’Estate dovrebbe entrare nel vivo con gli anticiclone prevalenti sul Mediterraneo come consuetudine e con le temperature più alte della media ma senza particolari eccessi. Mese di luglio 2020 le correnti perturbate potrebbero transitare sull’Europa centro-settentrionale mentre anomalie positive di pressione riguarderanno il Mediterraneo e i Balcani.

  • Meteo Estate: si farà rivedere l’Anticiclone africano in Italia?

    Già durante la giornata di domani ci attendiamo un modesto recupero dell’Anticiclone africano sul Mediterraneo, bel tempo in Italia ma solo per 24 ore in quanto le correnti perturbate torneranno nel weekend. Altra rimonta dell’Anticiclone africano prevista per il terzo weekend di Giugno, sufficiente per garantire condizioni meteo stabili al centro-sud Italia, ma l’anticiclone africano quello vero con il sole e le temperature oltre i 35°c su tutte le regioni Italiane potrebbe arrivare solo dal mese di Luglio.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: