Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 4 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO: ANTICICLONE africano verso l’Europa, ecco dove il CALDO più intenso

METEO - dopo la goccia fredda torna il caldo africano in Italia con un vasto anticiclone in espansione sull'Europa

Anticiclone africano verso l'Europa, tendenza meteo
Anticiclone africano verso l'Europa, tendenza meteo
1 di 4
  • Break estivo poi di nuovo anticiclone africano ma fino a quando?

    Situazione sinottica attuale che vede una vasta circolazione depressionaria, con aria fredda in quota, posizionata sul Mediterraneo centrale. Condizioni meteo instabili o perturbate stanno interessando l’Italia da Nord a Sud con temporali e nubifragi che hanno portato anche allagamenti e danni. Nei prossimi giorni questa goccia fredda si allontanerà comunque verso la Grecia consentendo la rimonta di un vasto anticiclone prima sull’Europa centro-occidentale e poi anche sui settori più settentrionali del continente. L’anticiclone, di matrice afro-azzorriana, porterà condizioni meteo più stabili anche in Italia con un generale incremento delle temperature. Clima estivo dunque almeno fino alla settimana che precede il Ferragosto, a seguire non si esclude una nuova fase di maltempo dovuta al transito di una saccatura atlantica.

    Maltempo in Italia, vediamo dove i fenomeni più intensi

    La goccia fredda centrata sulla nostra Penisola porta nuvolosità irregolare su buona parte delle nostre regioni. Solo al Nord-Ovest e sulla Sardegna il sole è prevalente. Acquazzoni e temporali sparsi interessano soprattutto il Nord-Est, Toscana, Marche, Campania e Calabria. Ancora condizioni meteo perturbate nel corso del pomeriggio con rischio di fenomeni intensi e anche accompagnati da grandinate e forti raffiche di vento. Le regioni più colpite saranno quelle adriatiche e quelle meridionali ma in particolare Molise, Campania, Puglia e Basilicata. In serata e nottata precipitazioni che insisteranno ancora su questi settori mentre al Nord e sui settori tirrenici è atteso un generale miglioramento meteo. Giornata di Giovedì 6 agosto che vedrà tempo stabile al Centro-Nord salvo qualche fenomeni ancora sulle regioni adriatiche. Instabile invece al Sud con temporali localmente anche intensi specie tra Puglia, Basilicata e Calabria.

    Caldo in nuovo aumento ma senza eccessi

    Caldo in nuovo aumento ma senza eccessi

    Weekend con più sole e più caldo grazie alla rimonta dell’anticiclone

    Tra Sabato e Domenica circolazione depressionaria che dovrebbe definitivamente allontanarsi verso la Grecia, stando alle ultime uscite dei modelli. Un vasto anticiclone afro-azzorriano dovrebbe invece rimontare sull’Europa centro-occidentale salendo fino a raggiungere la Scandinavia. Nel secondo weekend di agosto dunque condizioni meteo più stabili in Italia grazie alla presenza dell’alta pressione. Temperature in generale aumento con valori che resteranno però in linea o al più poco al di sopra delle medie del periodo. Agosto dovrebbe così proseguire con condizioni meteo pienamente estive ma senza il caldo estremo dei giorni scorsi. Maggiori incertezze invece per la prossima settimana quando proprio in vista del Ferragosto non si esclude una nuova ondulazione atlantica che potrebbe raggiungere il Mediterraneo portando un nuovo peggioramento del tempo.

  • Dopo metà agosto possibile rottura dell’estate? Vediamo la tendenza

    Anticiclone africano dirompente tra fine luglio e inizio agosto con caldo molto intenso in Italia. Il modello GFS mostra per il lungo periodo nuove espansioni dell’anticiclone africano ma sempre alternate a perturbazioni di origine atlantica. L’ipotesi di una rottura dell’estate nella seconda metà di agosto non è così remota, la distanza temporale ci impone comunque massima cautela.

  • Per le stagionali mese di agosto 2020 più caldo della media

    L’aggiornamento del modello stagionale ECMWF mostra anomalie positive di temperatura su buona parte dell’Europa per agosto 2020. Questo farebbe presupporre la presenza di anomalie positive di pressione soprattutto sui settori centro-orientali del continente con condizioni meteo per lo più stabili. Caldo in Italia per agosto 2020 ma per il momento non sembra da record con temperature al di sopra delle medie soprattutto sull’Italia centro-settentrionale. Mese che avrebbe dunque tutti i presupposti per risultare il più caldo di questa estate.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: