Venerdì 23 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

METEO APRILE: ancora temperature sopra le medie e poca pioggia, ecco la tendenza

Tendenza meteo per il mese di Aprile 2019: vediamo l'andamento di temperature e piogge in Italia

Tendenza meteo per aprile 2019
Tendenza meteo per aprile 2019
1 di 2
  • Primavera mite e con poca pioggia

    La primavera meteorologica è iniziata da poco più di due settimane ma si è sicuramente contraddistinta per un clima abbastanza mite sulla nostra Penisola e anche piuttosto siccitoso, specie per quanto riguarda le regioni del Centro-Nord. Continua infatti il trend dell’ultimo mese dell’inverno che è risultato piuttosto mite e secco soprattutto nella seconda metà a causa di vasti e robusti anticicloni sull’Europa. La tendenza meteo per il mese di aprile 2019 vedrebbe però, secondo le ultime uscite dei modelli stagionali, qualche pioggia in più seppur con temperature ancora sopra le medie del periodo anche se senza eccessi. Intanto nel proseguo del mese di marzo le grandi perturbazioni atlantiche continueranno a latitare con l‘anticiclone che governerà ancora su gran parte dell’Europa e anche sull’Italia, come approfondito già dal nostro meteorologo Roberto Schiaroli.

    Temperature sopra le medie anche ad aprile

    Analizzando le ultime uscite delle previsioni stagionali del modello europeo ECMWF potremmo avere durante il mese di aprile 2019 anomalie di temperatura positive su buon parte dell’Europa ma con anomalie più accentuate su Penisola Iberica e Scandinavia. Sull’Italia le anomalie maggiori dovrebbero interessare le regioni del Centro-Nord. Il secondo mese di primavera potrebbe vedere un andamento meteo piuttosto mite ma comunque con uno o due episodi freddi con aria proveniente dai settori nord-orientali. Per quanto riguarda le precipitazioni queste potrebbero segnare un lieve surplus all’estremo Nord-Ovest e sulle regioni del Sud. Nel complesso per aprile 2019 potremmo dunque aspettarci anomalie di pressione positive tra Atlantico ed Europa centrale mentre anomalie negative potrebbero aversi sul Mediterraneo e sull’estremo nord del continente. Non ci attendiamo dunque un mese secco ma neanche troppo piovoso come invece servirebbe per colmare un po’ il deficit accumulato fino ad ora. L’evoluzione meteo per aprile 2019 sarà comunque oggetto di aggiornamento nelle prossime settimane.

  • Colpo di coda invernale tra fine mese e inizio aprile?

    A cavallo tra la fine di marzo e l’inizio del mese di aprile le ultime tendenze meteo non escludono un generale raffreddamento dell’Europa orientale e settentrionale, questo per l’arrivo di correnti di estrazione polare. I massimi dell’anticiclone potrebbero spostarsi verso l’Atlantico e questo impedirebbe ancora l’arrivo di importanti perturbazioni cariche di pioggia. Lascerebbe però scoperta parte dell’Europa a correnti fredde settentrionali in caso di elevazione verso nord da parte dell’alta pressione. L’esempio più eclatante ci è offerto dall’aggiornamento odierno del modello europeo che mostra per la prossima settimana un affondo freddo importante fin verso il Mediterraneo con crollo delle temperature e neve a bassa quota. In caso dovesse realizzarsi qualcosa di simile anche la prima parte del mese di aprile potrebbe risentirne. Ricordando che si tratta solo di tendenze meteo su base mensile, vi invitiamo come sempre a seguire tutti i prossimi aggiornamenti e ad iscrivervi al nostro canale youtube.


1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.