Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 18 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Aria di MALTEMPO per l’IMMACOLATA con FREDDO POLARE: tornerà anche la NEVE?

METEO - FLUSSO ATLANTICO nettamente sbilanciato verso il continente europeo per l'IMMACOLATA: aria di MALTEMPO, tornerà anche la NEVE? Ecco la tendenza attuale

METEO – Aria di MALTEMPO per l’IMMACOLATA con FREDDO POLARE: tornerà anche la NEVE?
1 di 3
  • Rischio nubifragi a partire da domani in Italia

    Dopo qualche giorno di Anticiclone, già a partire dalla giornata di domani venerdì 27 novembre, le condizioni meteo all’interno della nostra Penisola sono destinate notevolmente a peggiorare a causa della traslazione di un vortice ciclonico che si sta generando nelle ultime ore sul Mediterraneo occidentale e che si sposterà dunque in direzione del nostro Paese. Elevato rischio di nubifragi riguarderà in particolar modo le zone orientali della Sardegna, dove sono attesi accumuli anche molto alti.

    Weekend molto perturbato, con possibili nubifragi al centro-sud

    L’ulteriore avvicinamento del vortice ciclonico verso il Mediterraneo centrale determinerà un peggioramento delle condizioni meteo piuttosto visibile anche sul territorio peninsulare, con l’arrivo di nubifragi soprattutto sulle regioni centro-meridionali. Anche il settentrione risentirà dell’arrivo del maltempo, con fenomeni però mediamente nettamente meno intensi rispetto a quanto si osserverà più a sud, stando ai principali centri di calcolo. PER I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Tendenza Immacolata 2020

    Annunciata l’evoluzione meteo che terrà compagnia all’Italia fino al prossimo fine settimana, cerchiamo di dilungarci in un’analisi a lungo termine per stilare una tendenza circa ciò che dobbiamo attenderci per il giorno dell’Immacolata 2020. Se fino a ieri i principali centri di calcolo prospettavano una grande incertezza, oscillando tra l’Anticiclone e il freddo polare oggi sembrano essere leggermente più concordi in favore del maltempo, come vedremo nel prossimo paragrafo.

  • Aria polare in arrivo per l’Immacolata, attacco coordinato degli Anticicloni al vortice polare

    Un flusso atlantico notevolmente sbilanciato verso il continente europeo favorirà l’ingresso delle correnti nordatlantiche (o polari marittime) che, oltre a portare condizioni di generale e a tratti anche spiccato maltempo, porteranno un calo delle temperature. In particolare, sebbene la matrice dell’aria non sia eccessivamente fredda, la neve potrebbe tornare ad imbiancare le montagne a quote consone al periodo. Tale scenario è possibile grazie ad un attacco coordinato degli Anticicloni al vortice polare. Tuttavia si tratta ancora di una tendenza da confermare, pertanto seguiranno aggiornamenti nei prossimi giorni che vi invitiamo a seguire sul nostro sito.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: