Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 29 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – ATTACCO POLARE in arrivo nel WEEKEND: torna la NEVE, ma anche i NUBIFRAGI, i dettagli

METEO - ATTACCO POLARE va profilandosi in ITALIA per il prossimo WEEKEND: torna la NEVE, ma anche i NUBIFRAGI dopo diverse settimane, ecco i dettagli

METEO – ATTACCO POLARE in arrivo nel WEEKEND: torna la NEVE, ma anche i NUBIFRAGI, i dettagli
Neve, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 3
  • Inverno tra i più dinamici degli ultimi anni

    Stiamo attraversando probabilmente uno degli inverni più dinamici degli ultimi anni, malgrado ci troviamo in un regime di persistente zonalità. Brevissime fasi anticicloniche, perlopiù di matrice prefrontale, si alternano a prolungati periodi di instabilità di natura polare marittima o al più artico marittima, con vagonate di neve soprattutto su Alpi e Appennini. Tuttavia, nonostante questo, il mese di dicembre 2020 si è chiuso oltre la media del periodo, sebbene non sia comunque tra i più caldi storicamente avuti in Italia.

    Prossime ore peggioramento in estensione sull’Italia

    L’Alta pressione di matrice azzorriana che aveva messo fine al maltempo del passato weekend sta rapidamente spostandosi verso il settore balcanico, sospinto da una saccatura di origine polare marittima in affondo sulla nostra Penisola. Le correnti instabili diverranno dunque man mano sempre più invadenti con il trascorrere delle ore e in serata il peggioramento si estenderà su buona parte del nord e sui settori centrali con piogge, acquazzoni e neve in montagna.

    Meteo weekend, affondo polare: neve a quote anche molto basse al nord

    Nel corso del prossimo fine settimana tuttavia vi sarà un nuovo impulso polare che questa volta porterà con sé aria nettamente più fredda rispetto a quanto è avvenuto quest’oggi. A quel punto infatti un vero e proprio crollo delle temperature potrebbe riguardare soprattutto il Piemonte a partire dal pomeriggio di domani venerdì 22 gennaio. Nevicate a quote molto basse sono previste al settentrione in particolare tra domani pomeriggio e sabato 23, mentre diversa la situazione sarà al centro-sud stando ai principali centri di calcolo.

  • Maltempo al centro-sud, possibili nubifragi sul versante tirrenico

    Il maltempo riguarderà in una prima parte del weekend esclusivamente i settori tirrenici centro-meridionali e al più quelli interni del versante adriatico. Nella giornata di domenica 24 gennaio invece, un esteso fronte di maltempo è pronto ad interessare gran parte del centro-sud, con piogge e acquazzoni che riguarderanno anche le aree adriatiche. Possibili nubifragi potrebbero colpire in particolare il medio-basso versante tirrenico con nevicate anche intense in Appennino.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: