Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 21 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO AUTUNNO: OTTOBRE potrebbe iniziare perturbato, ma vediamo la tenenza per il mese

METEO - autunno astronomico al via da domani ma vediamo quale tendenza in Italia per ottobre 2020

Anomalie di precipitazione previste dal modello ECMWF per ottobre 2020 - effis.jrc.ec.europa.eu
Anomalie di precipitazione previste dal modello ECMWF per ottobre 2020 - effis.jrc.ec.europa.eu
1 di 4
  • Domani giorno dell’equinozio d’autunno, al via la stagione delle piogge

    L’estate è terminata meteorologicamente parlando il 31 di agosto ma la maggior parte delle persone aspetta comunque il giorno dell’equinozio per parlare di cambio stagionale. Domani, Martedì 22 settembre, sarà il giorno dell’equinozio d’autunno e inizierà ufficialmente la stagione. Condizioni meteo per questa ultima parte di settembre che vedranno un deciso peggioramento con maltempo che a più riprese dovrebbe interessare la nostra Penisola. E’ solo con ottobre però che l’autunno entrerà nel vivo tuttavia le ultime uscite dei modelli stagionali non sono molto confortanti per il proseguo dell’autunno 2020. Ricordando che è impossibile fare una previsione meteo in senso stretto per un intero mese, proviamo a tracciare una tendenza meteo per l’europa per ottobre 2020.

    Secondo mese dell’autunno con temperature ancora sopra media

    I modello stagionali continuano a mostrarci una serie di anomalie positive sotto il profilo delle temperature per i prossimi mesi e non ci si potrebbe aspettare altro in pieno global warming. Il punto è capire se in mezzo a questo mare di anomalie positive possa esserci qualche episodio più freddo. Adesso il mese di settembre ha deciso di cambiare volto ed entro il prossimo weekend potrebbe concretizzarsi un drastico calo delle temperature. Il modello ECMWF propone per il mese di ottobre 2020 ancora anomalie positive di temperatura specie sui settori centro-orientali del continente. Valori superiori alle medie su buona parte dell’Italia dove ancora una volta potrebbe essere l’anticiclone a dominare portando frequenti ottobrate, insomma ancora condizioni meteo poco autunnali secondo il modello europeo per il secondo mese della stagione.

    Proiezioni ottobre 2020, fonte: effis.jrc.ec.europa.eu

    Proiezioni ottobre 2020, fonte: effis.jrc.ec.europa.eu

    Siccità 2020 su molte regioni, anche ottobre potrebbe essere avaro di piogge

    Il 2020 è stato caratterizzato da un elevato grado di siccità per molte regioni, nei prossimi giorni fortunatamente dovrebbero arrivare un po’ di precipitazioni diffuse e forse anche la prima neve specie sulle Alpi. Purtroppo per ECWMF anche il mese di ottobre 2020 potrebbe risultare piuttosto avaro di precipitazioni, se così fosse si aggraverebbe ulteriormente lo stato di siccità. Il modello europeo mostra anomalie negative di precipitazione su buona parte dell’area mediterraneo dalla Penisola Iberica alla Turchia passando ovviamente per l’Italia. Ottobre con temperature sopra media e precipitazioni al di sotto non possono che farci pensare ancora ad anticicloni molto forti e vasti in giro per l’Europa. Precipitazioni intorno alla media infatti solo sui settori centro-settentrionali del continente dove andrebbe a scorrere il flusso atlantico.

  • Inteso colpo dell’autunno entro il weekend, maltempo e calo termico

    Tutti i principali modelli confermano un intenso peggioramento meteo a ridosso del prossimo weekend con maltempo diffuso sulla nostra Penisola. Tra Venerdì e Domenica attese piogge, temporali e anche qualche fiocco di neve sulle montagne. Temperature in calo anche di 5-6 gradi al di sotto delle medie del periodo.

  • Tendenza meteo: anticiclone o nuovi impulsi instabili sul lungo periodo?

    Tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre il modello GFS mostra l’Italia divisa tra le correnti atlantiche e brevi rimonte dell’anticiclone specie al Sud. Serie di impulsi instabili anche per il modello europeo che nei primi giorni di ottobre mostra un nuovo peggioramento meteo ad opera di una perturbazione atlantica.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: