Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 25 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – AUTUNNO SPIETATO, ma ATTENZIONE al ritorno dell’ANTICICLONE con possibile STOP al MALTEMPO, ecco i dettagli

METEO - PROSSIMA SETTIMANA ritorno dell'ANTICICLONE sempre più probabile con uno STOP al MALTEMPO persistente sulla nostra Penisola: l'AUTUNNO prende le ferie? I dettagli

METEO – AUTUNNO SPIETATO, ma ATTENZIONE al ritorno dell’ANTICICLONE con possibile STOP al MALTEMPO, ecco i dettagli
Possibile ritorno dell'Anticiclone per la prossima settimana.
1 di 3
  • Circolazione instabile sulle regioni meridionali

    Già in questi minuti sono piuttosto evidenti gli effetti portati da una circolazione instabile sulle regioni meridionali dove si susseguono acquazzoni e occasionali temporali soprattutto sulle aree tirreniche della Calabria e della Sicilia, ma comunque in estensione anche sul resto del meridione. Dopo infatti che il fronte di maltempo ha imperversato sulle regioni centro-settentrionali nell’arco del weekend oramai trascorso, ferendo anche una persona a causa di un fulmine che l’ha colpita in quel di Vigonza, esso si è poi spostato a sud dove, come vedremo nel prossimo paragrafo, ha ugualmente portato disagi e allagamenti.

    Ieri allagamenti e disagi nel Salento, nelle prossime ore altre piogge in arrivo

    E’ soprattutto nella giornata di ieri che il maltempo ha portato i suoi effetti più eloquenti sulle regioni meridionali del Paese, accanendosi maggiormente sulle zone joniche soprattutto della Calabria e della Puglia. Su quest’ultime infatti, in particolare dunque nel Salento, un violento nubifragio si sarebbe abbattuto provocando diversi allagamenti, con conseguenti disagi ad essi connessi, soprattutto sotto l’aspetto della circolazione stradale. Dopo una breve pausa che è tutt’ora in auge, nelle prossime ore altri fenomeni difficilmente temporaleschi potranno interessare proprio questi settori.

    Autunno spietato, ma attenzione alla rimonta dell’Anticiclone

    La stagione autunnale 2020 sembra dunque spietata e con tutta probabilità verrà ricordata come tra le più dinamiche degli ultimi anni: le correnti di maltempo continueranno a scorrere nel Mediterraneo centrale anche nei prossimi giorni, come abbiamo approfondito in un apposito editoriale. Tuttavia, a partire dalla prossima settimana, esse dovrebbero allontanarsi in favore di una nuova rimonta anticiclonica di origine afroazzorriana che tornerebbe a controllare la nostra Penisola, anche se ancora una volta potrebbe farlo per un lasso di tempo relativamente breve.

  • Temperature nella media

    Il suddetto campo di Alta pressione in rimonta sulla nostra Penisola, potrebbe riportare sullo stivale condizioni di generale bel tempo accompagnate da un clima che comunque risulterà piuttosto freddo e senza particolari anomalie all’orizzonte, con temperature nella media del periodo. Tale situazione, come scritto in precedenza, potrebbe protrarsi per non più di qualche giorno, prima dell’ulteriore arrivo di maltempo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: