Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 10 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Meteo – caldo africano dal secondo Weekend di Giugno, Estate alle porte al centro-sud

Condizioni meteo da piena Estate con un'ondata di caldo intenso alle porte per le regioni centro-meridionali.

Arriva direttamente l' Estate in Italia, condizioni meteo in prevalenza stabili per molti giorni.
1 di 4
  • Ondata di caldo africano nei prossimi giorni di Giugno e temperature da piena Estate in gran parte dell’ Italia.

    Dall’ anticiclone delle Azzorre a quello africano, il passaggio è piuttosto facile e rapido in Italia. Nei prossimi giorni della settimana in corso e soprattutto durante i primi giorni della prossima settimana avremo condizioni meteo prettamente estive in gran parte dell’ Italia. Solo sulle regioni più settentrionali, specie tra Piemonte, Lombardia e Valle d’ Aosta i temporali pomeridiani poteranno un pò di refrigerio mentre sulle regioni centro-meridionali sarà caldo afoso, come potete vedere dai modelli elaborati dal nostro centro di calcolo: le correnti atlantiche potrebbero lambire le regioni più settentrionali della nostra Penisola portando qualche pioggia e temporale di calore sulle Alpi, prealpi e pianure adiacenti, Anticiclone nord-africano altrove e temperature fino a 40 gradi al sud.

    Ondata di caldo africano sull’Italia, con temperature fino a 6/8°C sopra le medie e punte anche di +38/39°C sulle zone interne meridionali.

    Caldo afoso dal weekend

    Dopo le peripezie del mese di Maggio, ora l’anticiclone predomina sull’Italia con condizioni meteo all’insegna di sole e caldo estivo salvo qualche acquazzone e temporale di stampo pomeridiano sulle Alpi, Appennino ed ora anche sulle pianure di Piemonte e Lombardia. Si tratta di instabilità convettiva generata dalle correnti più umide di matrice atlantica, come potete vedere dalle carte consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito. Tuttavia già dalla giornata di Venerdì 7 Giugno, sull’Italia arriverà l’ anticiclone nord-Africano e con esso temperature da piena Estate nonostante siamo solo ad inizio Giugno. Previste punte prossime i 40 gradi al sud, poco meno al centro e al nord.

    L’estate bussa alla porta

    La prima vera ondata di caldo della stagione estiva 2019 è pronta per arrivare in Italia. Secondo le ultime uscite dei principali modelli meteo infatti, un ruggito africano colpirà la Sicilia e la Sardegna già dalla giornata di venerdì 7 giugno, nelle ore successive durante il secondo weekend del mese di Giugno anche Calabria, Campania, Basilicata, Puglia, Molise, Lazio, Toscana e Umbria. In queste regioni farà molto caldo già da Sabato e non si esclude che si possano raggiungere anche i +38/39°C sulle zone interne della Sicilia, Sardegna e Calabria. Una tendenza meteo da estate piena nonostante siamo solo a inizio Giugno.

  • Temperature rapidamente oltre le medie del periodo

    Temperature rapidamente oltre le medie del periodo

    Temperature vicine i 40°C dal prossimo weekend

    Caldo afoso in arrivo in Italia da Venerdì 7 Giugno con le temperature che saliranno sensibilmente specie sui settori interni centro-meridionali mentre lungo le coste le brezze marine riusciranno a contenere in buona parte i valori massimi. Qualche grado in meno previsto anche sulle regioni più settentrionali grazie ai temporali refrigeranti tra le ore pomeridiane e quelle serali.

  • Temperature in aumento anche oltre i +35 gradi

    Temperature in aumento anche oltre i +35 gradi

    Condizioni meteo da Estate piena nonostante siamo solo ad inizio Giugno

    Si passa dal freddo e alle piogge al caldo afoso e al sole in pochi giorni. Questo è il clima in Italia senza tanti complimenti con i 40 gradi dietro l’ angolo per le regioni meridionali, 38 gradi per quelle centrali e 35 gradi per quelle settentrionali. Pensate che solo una manciata di giorni fa avevamo valori in città fino a 10 gradi durante le prime ore del mattino.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: