Giovedì 22 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

METEO: caldo di nuovo protagonista, arriva l’anticiclone sull’ITALIA

Meteo Italia: caldo e anticiclone nei prossimi giorni da Nord a Sud ma potrebbe esserci una sorpresa per l'ultimo weekend di luglio.

Anticiclone in espansione sull'Europa, con tanto sole e tanto caldo nei prossimi giorni sull'Italia.
Anticiclone in espansione sull'Europa, con tanto sole e tanto caldo nei prossimi giorni sull'Italia.
1 di 4
  • Tempo in miglioramento grazie all’anticiclone

    Il maltempo che ha flagellato l’Italia negli ultimi giorni è solamente un ricordo, con l’anticiclone che è tornato ad allungare la sua mano sull’Europa occidentale e sulla nostra Penisola, come potete vedere dalle carte consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito. Le condizioni meteo sull’Italia sono tornate a migliorare, con sempre più sole da Nord a Sud: solo qualche acquazzone e temporale è ancora in agguato, con fenomeni prevalentemente pomeridiani che si potranno sviluppare sulle Alpi e sugli Appennini.

    Nel weekend maggior stabilità ma soprattutto più caldo

    Gli acquazzoni e i temporali che nelle prossime ore interesseranno localmente Alpi e Appennini non mancheranno neanche nel prossimo weekend, come mostrato dai modelli elaborati dal nostro centro di calcolo, anche se saranno man mano sempre meno diffusi. In particolare saranno i rilievi alpini a dover fare i conti con questi fenomeni, prima che l’anticiclone arrivi a portare maggior stabilità sull’Italia. Il tratto distintivo del meteo nel weekend però sarà il caldo: infatti specie nella giornata di domenica 21 luglio, con l’anticiclone disteso sul Mediterraneo centro occidentale, le temperature inizieranno ad aumentare fino a portarsi qualche grado sopra le medie.

    Temperature in aumento sull’Italia già a partire del weekend, con il caldo che si farà sentire soprattutto all’inizio della prossima settimana.

    Prossima settimana con l’anticiclone africano in Italia

    Stando a quanto mostrato questa mattina dai principali modelli meteo, è ormai confermata a partire da questo weekend, ma soprattutto per l’inizio della prossima settimana, una nuova espansione dell’anticiclone africano fin sull’Italia. Il caldo si farà sentire con temperature sopra la media ma niente a che vedere con i valori record registrati a giugno sulla nostra Penisola: le colonnine di mercurio saliranno comunque fino a sfiorare i +40°C specie in Sardegna. A seguire il caldo aumenterà anche al Centro Nord insieme all’afa, con l’anticiclone che si estenderà fin sulla Scandinavia.

  • Temperature che sfioreranno i +40°C nel weekend

    Come detto, nei prossimi giorni l’anticiclone tornerà a fare la voce grossa sul vecchio continente, con le temperature che saliranno sopra le medie anche sull’Italia. Già domenica 21 luglio sono attesi valori attorno a +32/33°C al Nord, mentre al Centro Sud sono attesi valori fino a +33/35°C sulle zone interne: la Sardegna sarà la zona più calda, con le tempertaure che potranno sfiorare i +40°C. All’inizio della prossima settimana l’anticiclone si estenderà tra l’Europa centro occidentale e la Scandinavia, portando un ulteriore aumento del caldo ma soprattutto dell’afa.

  • Possibile perturbazione sull’Italia per l’ultimo weekend di luglio, con maltempo e temperature in calo secondo i modelli.

    Possibile perturbazione sull’Italia per l’ultimo weekend di luglio

    Attenzione però che questa tregua potrebbe non essere duratura: caldo e stabilità infatti potrebbero lasciare presto spazio ad un nuovo peggioramento meteo sull’Italia con l’arrivo di una perturbazione atlantica. In particolare, a partire da domenica 28 luglio, potrebbero arrivare acquazzoni e temporali anche intensi sull’Italia, con una conseguente diminuzione delle temperature. Ovviamente si tratta di una prima tendenza meteo, e visto la grande distanza temporale, è prematuro dare qualunque altro tipo di dettaglio.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nei prossimi giorni e poi per la prossima settimana sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Martina Rampoldi

Fin da quando ero piccola sono sempre stata attratta dalle previsioni del tempo e da tutti gli eventi atmosferici. Nata e cresciuta a Milano, mi sono laureata in Fisica dopo la maturità scientifica e successivamente ho conseguito il Master in Meteorologia presso l'Universitat de Barcelona. Nel 2014 ho raggiunto Roma entrando a far parte del team del centrometeoitaliano.it come meteorologa. Principalmente mi occupo di previsioni meteo e della stesura dei bollettini, insieme ai comunicati per varie stazioni radio e ai video di divulgazione. Amante del freddo e della neve e di tutto ciò che riguarda la montagna, affascinata da uragani e tornado.