Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 18 Marzo
Scarica la nostra app
Segnala

METEO CAPODANNO – NEVE a ripetizione con nuova fase di MALTEMPO per l’inizio di GENNAIO

METEO - CAPODANNO 2021 con freddo e NEVE in ITALIA? Secondo gli ultimi aggiornamenti dei modelli sembrerebbe proprio così

METEO CAPODANNO – NEVE a ripetizione con nuova fase di MALTEMPO per l’inizio di GENNAIO
Capodanno ancora freddo e neve, tendenza meteo
1 di 3
  • Neve in pianura ormai alle porte, perturbazioni a raffica sul Mediterraneo

    Ultimo weekend dell’anno in compagnia di una goccia fredda attiva sul Mediterraneo centrale che sta portando condizioni meteo instabili al Centro-Sud con piogge, temporali ma anche qualche nevicata a bassa quota. Nel pomeriggio il maltempo insisterà ancora al Sud mentre tra la sera e la notte scatterà l’ora della neve in pianura al Nord. Un profondo vortice sull’Europa occidentale porterà infatti un nuovo peggioramento meteo a partire da questa sera con la neve che guadagnerà facilmente le quote pianeggianti specie su Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna occidentale ma anche sulle alte pianure di Veneto e Friuli. E non è finita qui perché fino al Capodanno 2021 modelli concordi per nuovi attacchi perturbati.

    Settimana prima di Capodanno con maltempo e freddo in Italia

    Ultima settimana dell’anno che inizia con un affondo freddo in Italia che porterà neve abbondante sulle regioni del Nord in molti casi fino in pianura. Si preparano così alla neve città come Torino, Piacenza, Milano, Bergamo e Brescia ma fiocchi non sono esclusi in molte altre località della Pianura Padana anche orientale. Neve abbondante sulle Alpi in particolare su quelle orientali. Tra Martedì e Mercoledì il vasto vortice posizionato sull’Europa centrale porterà ancora correnti occidentali sulla nostra Penisola con piogge sparse e ancora neve a bassa quota. Non sarà da meno l’ultimo giorno dell’anno con precipitazioni soprattutto sui settori occidentali della Penisola. Notte di Capodanno che potrebbe vedere un nuovo e più organizzato peggioramento meteo con ancora neve in pianura al Nord.

    Ancora maltempo invernale entro Capodanno

    Ancora maltempo invernale entro Capodanno

    METEO CAPODANNO 2021: nuovo anno che potrebbe iniziare con il maltempo

    Manca ancora qualche giorno ma i modelli sembrano comunque piuttosto d’accordo sull’evoluzione meteo per Capodanno 2021. L’anticiclone delle Azzorre potrebbe ancora una volta stendersi lungo il paralleli puntando verso l’Islanda con valori di pressione al suolo fino a 1030 hPa. Una vasta circolazione depressionaria resterebbe invece attiva sull’Europa ed alimentata dall’aria fredda di origine artica. Proprio nella mattina di Capodanno un nuovo impulso perturbato potrebbe raggiungere l’Italia portando un peggioramento meteo soprattutto al Nord e lungo le regioni centrali tirreniche. Ancora una volta la neve potrebbe raggiungere la Pianura Padana, specie i settori occidentali. L’anno nuovo dovrebbe iniziare con maltempo invernale ma per l’evoluzione meteo di Capodanno vi invitiamo comunque a seguire i prossimi aggiornamenti.

  • Inizio gennaio condizionato da un possente stratwarming in atto?

    Serie di impulsi instabili dovuti ad un generale indebolimento del vortice polare troposferico portano maltempo invernale in Italia, anche la stratosfera però potrebbe presto influenzare le sorti dell’inverno. Confermato infatti con gli ultimi aggiornamenti uno stratwarming (cioè un repentino aumento delle temperature in  stratosfera) entro l’inizio del nuovo anno. Questo porterà ad un ulteriore indebolimento del vortice polare anche se le conseguenze sulla troposfera non sono ancora chiare. Modello europeo che mostra un repentino calo dei venti zonali forse anche in territorio negativo con conseguente stratwarming che potrebbe essere di tipo major.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entro a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Mi occupo giornalmente di previsioni meteo e bollettini ma anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia