Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 20 Marzo
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Dalle TEMPESTE di SABBIA ai violenti TEMPORALI, in Argentina succede di tutto: diversi DISAGI, ecco i dettagli

METEO - In ARGENTINA enorme varietà di fenomeni nel giro di pochissimo tempo: dalle TEMPESTE di SABBIA ai violenti TEMPORALI e MAREGGIATE, i dettagli

METEO – Dalle TEMPESTE di SABBIA ai violenti TEMPORALI, in Argentina succede di tutto: diversi DISAGI, ecco i dettagli
Tempesta di sabbia, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 3
  • Tempo prevalentemente stabile sull’Italia, nonostante la nuvolosità

    Anche oggi assistiamo a condizioni meteo in prevalenza stabili grazie alla predominanza dell’Anticiclone azzorriano che porta tempo stabile e asciutto su gran parte del territorio nazionale. Delle infiltrazioni umide provenienti dai quadranti nordoccidentali hanno però generato un’estesa nuvolosità che ha coinvolto soprattutto il versante tirrenico e che, come vedremo nel prossimo paragrafo e com’era evidente dal quadro previsionale disponibile ieri, non ha mancato di portare qualche locale eccezione di maltempo.

    Locali piogge tra Toscana e Liguria in graduale estensione

    Dunque non mancano locali eccezioni di maltempo sulla nostra Penisola dovuto all’intrusione di correnti più umide e instabili all’interno del bacino del Mediterraneo centrale, nonostante la prevalenza nell’assetto barico di un campo di Alta pressione di matrice azzorriana. Queste eccezioni di maltempo si riscontrano in particolare tra la Toscana e la Liguria e i fenomeni risultano in graduale estensione, segno dell’invecchiamento del campo altopressorio e dell’avvicinamento di una perturbazione.

    Fenomeni meteorologici estremi continuano ad imperversare nel mondo

    Dopo aver approfondito quanto gli elevati accumuli nivometrici abbiano provocato problemi anche piuttosto seri sulla penisola nipponica, ci spostiamo ora nell’emisfero australe, laddove in questo momento è appena iniziata l’estate astronomica. Più precisamente approdiamo in Argentina, dove negli scorsi giorni si sono susseguiti una varietà di fenomeni incredibili e di matrice apparentemente opposta: tempesta di sabbia a cui è seguita una violenta ondata di maltempo.

  • Dalla tempesta di sabbia al violento maltempo

    Un muro di sabbia e poi, qualche giorno a seguire, condizioni di maltempo spiccato hanno imperversato sull’Argentina, dove le forti mareggiate hanno mangiato qualche metro di spiaggia. Entrambi i fenomeni atmosferici hanno portato ovviamente notevoli disagi, in particolar modo alla viabilità: la tempesta di sabbia infatti riduce fortemente la visibilità e crea notevoli problemi agli automobilisti.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia