Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 22 Marzo
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Disturbi residui di MALTEMPO in ITALIA, poi BRUSCO STOP, ecco i dettagli

METEO - La fase di MALTEMPO che sembrava ormai intramontabile e che perdurava da oltre 2 settimane sull'ITALIA è destinata a terminare entro breve, BRUSCO STOP in arrivo, ecco i dettagli

METEO – Disturbi residui di MALTEMPO in ITALIA, poi BRUSCO STOP, ecco i dettagli
Miglioramento nelle prossime ore, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Maltempo frequente in Italia in questa prima metà di dicembre con diversi disagi e danni

    Si sta protraendo la fase di maltempo che ha caratterizzato in maniera dominante la prima metà di dicembre di un annata diversa dal solito, con piogge e acquazzoni che si sono più volte susseguiti in tutti i settori italiani. Difficile dire quale tra questi abbia fatto le spese maggiori, poiché i danni e i disagi si sono registrati in un po’ tutta la nostra Penisola. In particolare le frane sono state molte com’era prevedibile, a causa del terreno saturo e molle, ma fortunatamente nessuna di queste sembra aver provocato feriti o vittime.

    Anche oggi non sono mancate alcune note di maltempo sul basso versante tirrenico

    Anche nella giornata odierna infatti, una depressione mediterranea in transito sul basso Tirreno e in successivo spostamento sul Mar Jonio ha portato condizioni di maltempo localmente intenso sul basso versante tirrenico e in particolare nella prima parte di oggi, tra notte e mattina. Occasionalmente i fenomeni sono stati accompagnati anche da attività elettrica e localmente gli accumuli registrano valori moderati, in particolare sulla Sicilia tirrenica, com’era evidente dal quadro previsionale disponibile ieri.

    Residue e isolate piogge al sud Italia in serata

    La perturbazione che ha colpito le regioni meridionali del Paese nelle prime ore della notte odierna sta progressivamente allontanandosi in direzione sudest provocando un graduale miglioramento delle condizioni meteo anche al sud dello stivale. Stando ai principali centri di calcolo, sembrerebbero possibili residue e isolate piogge sulle regioni meridionali in serata, prima della cessazione generale dei fenomeni che aprirà una fase più stabile e asciutta per tutta Italia.

  • L’Anticiclone torna alla riscossa

    L’Anticiclone torna dunque alla riscossa del nostro Paese e del Mediterraneo centrale e a partire dalla giornata di domani lunedì 14 dicembre porterà effetti ben più evidenti su tutta la nostra Penisola. La matrice di questo robusto campo di Alta pressione, che andrà a colmare il vuoto lasciato dalla perturbazione in procinto di abbandonare lo stivale, sarà azzorriana e non porterà grossi scossoni sul piano termico, almeno in pianura e nelle valli dove si verificherà il fenomeno notturno dell’inversione termica, con temperature ugualmente vicine allo 0.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia