Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 3 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – EPIFANIA contesa: BRACCIO di FERRO tra l’ANTICICLONE e le correnti POLARI, i dettagli

METEO - Per l'EPIFANIA grave INCERTEZZA MODELLISTICA: ITALIA contesa tra l'ANTICICLONE e le correnti POLARI, ecco la tendenza attualmente stilabile

METEO – EPIFANIA contesa: BRACCIO di FERRO tra l’ANTICICLONE e le correnti POLARI, i dettagli
Tendenza lungo termine per l'Epifania.
1 di 3
  • Residuo maltempo al sud Italia, tempo in miglioramento

    Con lo scivolamento della perturbazione artica verso i quadranti sudorientali, permangono sulle regioni meridionali del Paese dei disturbi di maltempo dovuti alla perseveranza di una circolazione depressionaria che ha provocato fenomeni localmente anche intensi sul Gargano. Residua instabilità al meridione dunque seppur con tempo via via in miglioramento, dopo il forte maltempo di ieri al centro-sud che ha causato anche una violenta grandinata sull’Isola di Ponza imbiancandola completamente.

    Prossime ore in arrivo primi effetti di un impulso polare

    Nel corso delle prossime ore tuttavia, un nuovo peggioramento si osserverà a partire dai quadranti nordoccidentali a causa della progressione di una nuova incursione di maltempo, questa volta di stampo polare marittima. I primi effetti si noteranno ovviamente in serata sulle regioni nordoccidentali, dove torneranno protagonisti gli acquazzoni, ma anche le nevicate a quote bassissime e sino in pianura, come abbiamo approfondito in un apposito editoriale.

    Meteo Epifania, quale tendenza?

    Mentre nei prossimi giorni è ormai confermato l’arrivo di un peggioramento di stampo prettamente autunnale confermato anche per il giorno di Capodanno, con neve a quote bassissime ed anche in pianura, per l’Epifania l’evoluzione meteo è tutt’altro che tracciata ed anzi appare molto incerta dalle ultime emissioni modellistiche dei principali centri di calcolo. Se infatti fino alla giornata di ieri sembrava esserci una tendenza al maltempo invernale, quest’oggi pare che l’Anticiclone possa avere la meglio proprio in corrispondenza dell’ultima festività natalizia.

  • Vortice polare in difficoltà, ma pausa dal maltempo credibile?

    In virtù di un’ondata di maltempo di stampo invernale reiterata fino ai primi giorni di gennaio, risulta attualmente piuttosto credibile che l’Alta pressione possa almeno temporaneamente risalire per l’Epifania in modo da garantire una pausa dall’instabilità. Tuttavia il vortice polare continua a mostrare evidenti difficoltà nel respingere gli attacchi sferrati dagli Anticicloni planetari, pertanto rimane una tendenza ancora da definire. Seguiranno aggiornamenti nei prossimi giorni che vi invitiamo a seguire sul nostro sito.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: