Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 18 Marzo
Scarica la nostra app
Segnala

METEO EPIFANIA – Irruzioni FREDDE e NEVICATE a bassa quota reiterate, ecco la TENDENZA

METEO EPIFANIA - Tendenza per il proseguo della settimana fino alle ultime festività Natalizie, con neve e maltempo sull'Italia

METEO EPIFANIA – Irruzioni FREDDE e NEVICATE a bassa quota reiterate, ecco la TENDENZA
METEO EPIFANIA - La TENDENZA con gli ultimi aggiornamenti per l'inizio di GENNAIO 2021
1 di 3
  • Quadro sinottico sull’Italia, ecco la situazione al momento

    Salve cari amici del Centro Meteo Italiano! L’Italia si appresta a vivere una nuova fase di maltempo che difficilmente ci lascerà nella prima decade del mese di Gennaio. La laguna depressionaria predomina sul territorio continentale europeo, con un minimo di bassa pressione posizionato a nord della Francia ed una vasta zona di bassi geopotenziali che continua a convogliare aria fredda ed instabile sul nostro territorio. Il tutto è favorito dalla presenza di un massiccio cuneo altopressorio, senza il quale l’ultima decade del mese di Dicembre non sarebbe risultata così dinamica. Nelle prossime ore vivremo ancora condizioni meteorologiche alquanto perturbate, con il ritorno della neve sulle località che nel periodo natalizio sono già state imbiancate. Vediamo nel dettaglio quali sono le previsioni meteo!

    Neve Natalizia al nord, replicherà a breve

    Nelle scorse giornate abbiamo dato larga testimonianza alle nevicate che si sono susseguite sulle città del nord Italia. L’apporto d’aria fredda in combinazione col cuscinetto freddo presente al suolo ha permesso che la neve potesse manifestarsi fino a quote pianeggianti sul settentrione. Rivediamo insieme quali sono state le zone interessate: la neve è caduta sulla Liguria a bassa quota nel Savonese e su Genova (ma solo coreografiche). Neve anche nel Cuneese, nel Torinese, Astigiano, Alessandrino e Novarese in Piemonte; neve anche a Milano, specialmente nelle zone di periferia dove gli accumuli risultano ingenti anche sopra i 30 centimetri. Neve su Vercelli, Pavia, Piacenza, Parma, Bargamo, Brescia e Mantova. Ai margini la zona di Bologna, tutto il settore della Romagna ed il Veronese, mentre la neve si è palesata su Padovano e Vicentino. Replica a breve nella notte di Capodanno, quando specialmente le città del nord-ovest rivivranno la gioia della coltre bianca al mattino del 1 Gennaio 2021. Vediamo insieme quali saranno!

    METEO - NEVE in arrivo in PIANURA su queste REGIONI, grazie all'IRRUZIONE FREDDA d'inizio 2021

    Neve in arrivo nella notte di San Silvestro – grafica a cura del Centro Meteo Italiano

    Previsioni inizio Gennaio fino all’Epifania

    La neve è prevista a bassa quota per il primo giorno dell’anno. Il nuovo impulso perturbato inaugurerà un periodo molto dinamico e colmo di precipitazioni, che caratterizzerà (secondo le ultime stime dei modelli matematici) la prima decade di Gennaio 2021. Sul nord Italia potrebbe tornare la neve in pianura su Piemonte, Lombardia, Emilia e Trentino Alto Adige. Tanta neve anche sull’Appennino ma da quote più elevate (all’incirca dai 1000 metri di quota). Anche il periodo che volge alla festività dell’Epifania potrebbe essere caratterizzato da tempo perturbato e piovoso. Tracciato il seguente quadro, ci si attende generalmente un mese di Gennaio piuttosto perturbato, grazie alle continue incursioni altopressorie sul Vortice Polare alle quote troposferiche.

     

  • Come sarà Gennaio 2021? Ecco il possibile andamento

    Rispetto all’anno scorso in cui abbiamo avuto un poderoso stratcooling (invorticamento e chiusura del Vortice Polare a scambi meridiani) quest’anno abbiamo un quadro molto differente. Il movimento delle onde planetarie potrebbe continuare a caratterizzare il primo periodo del 2021: le continue risalite della wave 2 (anticiclone Atlantico) potrebbe favorire la discesa di correnti nord-atlantiche a basse latitudini, ma anche l’afflusso di freddo da est. Le ipotesi rimangono molto aperte, dunque non ci resta che vivere questo periodo in attesa di poter godere a pieno della stagione invernale, anche in accordo con le normative vigenti. Vi auguriamo una buona fine e un buon principio d’anno!

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Gabriele Serafini

Tecnico Meteorologo certificato secondo lo schema WMO ed iscritto all'Associazione Meteo Professionisti (AMPRO); fondatore di Meteo Lazio nel 2014, realtà che vanta una rete di stazioni meteo private. Fornisce dati meteo e bollettini per svariate sedi di Protezione Civile nel Lazio.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia