Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 10 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – ESTATE in stand-by, tornano i temporali in gran parte dell’ ITALIA localmente anche sulle località balneari

Meteo Estate 2020: Perturbazione atlantica in ingresso nelle prossime ore sul Mediterraneo, piogge o temporali man mano più probabili sull'Italia nei prossimi giorni.

Meteo Estate 2020: temporali in agguato in gran parte dell'Italia.
1 di 3
  • Meteo Italia: clamoroso stop dell’Estate 2020

    Quella odierna sarà una giornata ancora di bel tempo prevalente in Italia e dal clima tipicamente estivo anche se con le temperature in linea con la media del periodo o a tratti anche inferiori. Stiamo entrando nel pieno dell’Estate 2020 eppure sull’Italia la tendenza meteo non risulta stabile, anzi. Nei prossimi giorni si faranno sentire gli effetti del flusso perturbato di matrice atlantica con piogge o temporali man mano più estesi sul Paese. Le temperature di conseguenza resteranno fresche e a tratti anche inferiori la media di metà Luglio quando generalmente si raggiunge il picco di caldo.

    Meteo: temporali in arrivo

    Durante la giornata odierna avremo da segnalare della instabilità a tratti intensa al pomeriggio sui rilievi di Sicilia, Sardegna, Calabria e Basilicata. Possibili sconfinamenti sulle coste della Sicilia ionica tra il pomeriggio e la serata. Nei prossimi giorni poi l’attività temporalesca potrebbe interessare le regioni centro-settentrionali con piogge o temporali. Attenzione anche alla grandine nei prossimi giorni. Il tutto accompagnato come consuetudine da forti raffiche di vento e da un generale calo delle temperature per il riversamento di masse di aria più fresca. Mari mossi sul versante adriatico, più calmi altrove.

    Tendenza meteo estate 2020

    Tendenza meteo Agosto 2020.

    Estate 2020 tutto tranne che con le ondate di caldo da record come nel 2003 e in tante altre annate dell’ultimo millennio. Stando alle ultime uscite da parte dei modelli meteo infatti non si intravede anche nel lungo termine e quindi per la seconda metà del mese di Luglio le grandi e prolungate ondate di calore tipiche dell’ultimo millennio in Italia con le temperature fino a 40°c all’ombra durante le ore centrali della giornata. Anche per i modelli meteo stagionali le ondate di caldo record non arriveranno in Italia neppure per il mese di Agosto.

  • Situazione mari in Italia

    Salvo che per qualche mareggiata lungo le coste esposte alle correnti settentrionali, le condizioni delle acque del Mediterraneo risultano favorevoli per le vacanze estive con le temperature superficiali complessivamente abbastanza calde e con valori oltre la media di riferimento, specialmente in Adriatico, Ionio e Tirreno meridionale si arriva e oltrepassano i 25°c. Acque relativamente più fresche invece in Sardegna, Liguria e Toscana. tuttavia le condizioni meteo lungo le coste italiane non saranno sempre stabili e soleggiate durante la settimana in corso, potremmo trovare piogge o temporali tra il pomeriggio e la serata.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: