Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 6 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – ESTATE meteorologica è già in crisi, possibile fase di MALTEMPO prolungata

METEO - ESTATE meteorologica è già in crisi, nuova intensa perturbazione in arrivo nella prossima notte; maltempo tra domani e lunedì su molte regioni. Possibile miglioramento solo dopo il 15 giugno?

METEO - ESTATE meteorologica è già in crisi, possibile fase di MALTEMPO prolungata
Tendenza meteo prossimi giorni: nuova fase di maltempo
1 di 3
  • Meteo Estate: Situazione sinottica attuale e per i prossimi giorni

    Meteo Estate– Buongiorno e ben ritrovati a tutti i lettori dal Centro Meteo Italiano! L’impianto barico attuale a livello europeo è caratterizzato dalla presenza di una vasta area ciclonica tra la Gran Bretagna e la Scandinavia, ponendo i suoi minimi barici di 983 hPa a ridosso del Mare del Nord. Le umide e piovose correnti oceaniche, quindi, transitano alle medie latitudini, raggiungendo a più riprese anche il Mediterraneo centrale e l’Italia, mentre l’alta pressione delle Azzorre rimane ben salda sul vicino Atlantico. Nel corso dei prossimi giorni si assisterà ad un graduale aumento del campo barico alle alte latitudini, mentre le umide e piovose perturbazioni atlantiche potrebbero transitare ancora sull’Europa centrale, raggiungendo anche l’Italia.

    Meteo weekend in nuovo peggioramento: rischio nubifragi al Nord

    Meteo – Archiviata la forte ondata di maltempo che ha coinvolto gran parte dell’Italia nei giorni scorsi, con forti temporali e mareggiate, in questo inizio di fine settimana si registra un momentaneo miglioramento su tutte le regioni con fenomeni pressoché assenti; salvo residui acquazzoni all’estremo Sud, splende il sole al Centro-Nord e Sardegna, fatta eccezione per residui disturbi sul Triveneto. Tuttavia già dalla seconda parte di giornata, una nuova perturbazione in arrivo dall’Atlantico, porterà nuove piogge e temporali a ridosso dell’Arco Alpino e Prealpino con fenomeni in estensione tra la tarda serata e la notte anche ai settori di pianura di Piemonte e Lombardia, nonché alla Liguria. Tra la prossima notte e la giornata di domani, domenica 7 giugno, una nuova forte fase di maltempo investirà gran parte del Nord, con rischio nubifragi su Liguria, Lombardia, Piemonte orientale e Triveneto.

    Meteo Estate: Giugno in crisi, possibile fase di maltempo prolungata

    Meteo – L’estate meteorologica, al via con l’inizio del mese di giugno, sembrerebbe attualmente in seria difficoltà; una nuova forte perturbazione transiterà tra domenica e lunedì sull’Italia, portando piogge e temporali anche di forte intensità. Successivamente non si intravedono significativi miglioramenti per l’Italia; le principali figure anticicloniche si manterranno decisamente defilate, e pronte ad estendersi a latitudini più settentrionali. Un vasta lacuna barica potrebbe isolarsi sull’Europa centro-meridionale nei prossimi giorni, compromettendo le condizioni meteorologiche in Italia per i prossimi 5-7 giorni. Vediamo nella prossima pagina una possibile tendenza per i prossimi giorni.

  • Piogge e temporali fino a metà mese, poi possibile partenza vera per l’estate?

    Meteo – Le condizioni meteorologiche si manterranno instabili sull’Italia almeno per i prossimi 5-7 giorni. La posizione a largo dell’Oceano Atlantico dell’anticiclone delle Azzorre, favorirà il transito di frequenti impulsi perturbati verso l’Europa centrale e l’Italia; piogge e temporali, alternati a momentanee pause più asciutte, interesseranno anche nei prossimi giorni molte regioni italiane, con quelle settentrionali e del versante tirrenico maggiormente esposte al maltempo. La fase instabile potrebbe proseguire per gran parte della prima metà del mese, mentre a partire dal 13-15 giugno si potrebbe andare incontro ad un periodo più stabile, specie per il Sud e le due Isole Maggiori. Per ulteriori dettagli vi consigliamo di seguire i prossimi editoriali, dove analizzeremo con maggior precisione la tendenza per il prosieguo del mese di giugno.

  • Non dimenticarti di rimanere sempre aggiornato iscrivendoti al nostro canale Youtube!

    Tempo instabile sull’Italia con nuove perturbazioni pronte a portare piogge, nubifragi e temperature occasionalmente al di sotto delle medie in questo inizio del mese di giugno. La seconda metà del mese potrebbe essere più stabile. Per questo motivo vi consigliamo di consultare il nostro sito ed il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: