Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 16 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

ESTATE settembrina: temperature in aumento in ITALIA, valori sopra le medie

Meteo: l'espansione dell'anticiclone delle Azzorre riporta l'estate in Italia, con temperature sopra le medie del periodo.

Mite di giorno e fresco la notte nei prossimi giorni
1 di 4
  • Estate settembrina grazie all’anticiclone delle Azzorre

    Le temperature sono scese sotto le medie del periodo negli ultimi giorni, con l’autunno che man mano prende sempre più piede sull’Italia. Attenzione però che le condizioni meteo sono destinate a cambiare radicalmente in questa seconda settimana di settembre, come potete vedere anche dalle carte consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito, perché l’anticiclone delle Azzorre tornerà ad espandersi verso il vecchio continente. Sole e caldo saranno di nuovo i protagonisti, con un vero e proprio periodo di estate settembrina: stando alle ultime uscite dei principali modelli meteo infatti, le temperature torneranno a salire portandosi anche qualche grado sopra le medie del periodo.

    Goccia fredda sull’Europa occidentale, torna l’estate in Italia

    La situazione sinottica attuale vede una goccia di aria fredda in quota che si è isolata tra Francia e Penisola Iberica mentre l’Italia continua a venire raggiunta da correnti più fresche e instabili foriere di piogge e locali temporali. L’anticiclone delle Azzorre però è in agguato: ora si trova posizionato in pieno Oceano Atlantico con valori massimi al livello del mare fino a 1025 hPa, pronto a raggiungere il vecchio continente nei prossimi giorni determinando condizioni meteo all’insegna della generale stabilità, come mostrato anche dai modelli elaborati dal nostro centro di calcolo. La goccia farà risalire poi aria più calda verso l’Italia, con le temperature che schizzeranno sopra le medie del periodo soprattutto nella seconda parte della settimana.

    Blocco delle perturbazioni atlantiche ad opera dell'anticiclone delle Azzorre

    Blocco delle perturbazioni atlantiche ad opera dell’anticiclone delle Azzorre nei prossimi giorni, torna l’estate in Italia.

    Temperature in aumento fin sopra le medie del periodo

    Stando a quanto mostrato dai principali modelli meteo, nei prossimi giorni si aprirà una vera e propria fase di estate settembrina in Italia, con condizioni di tempo prevalentemente asciutto e temperature sopra le medie del periodo grazie all’anticiclone. In particolare, soprattutto sulle zone interne di Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Sardegna, le temperature potrebbero toccare i +32/33°C nei prossimi giorni, mentre sul resto dell’Italia le massime potrebbero assestarsi attorno a +26/28°C. Si tratterebbe di valori mediamente 2/3°C sopra le medie del periodo, con l’autunno in standby almeno fino all’inizio della prossima settimana.

  • Autunno in pausa con l’anticiclone che protegge l’Italia

    Abbiamo detto che l’Italia sperimenterà un periodo di vera e propria estate settembrina, con l’anticiclone che prenderà possesso dello scenario europeo portando più sole e più caldo. Tutto il vecchio continente sperimenterà condizioni meteo più estive che autunnali, con il flusso atlantico costretto a scorrere alle alte latitudini proprio dalla presenza ingombrante di questa vasta area anticiclonica. A partire da giovedì 12 settembre in particolare, l’autunno subirà un battuta d’arresto, con i principali modelli meteo propensi a vedere l’estate tenerci compagnia almeno fino all’ultima decade del mese.

  • Condizioni più dinamiche per l’ultima decade di settembre?

    L’anticiclone sarà il protagonista delle condizioni meteo nei prossimi giorni, con più sole e più caldo anche in Italia. Ma fino a quando durerà? Stando alle ultime uscite dei modelli, sembra possibile che la situazione torni a farsi più dinamica nell’ultima decade di settembre, con l’anticiclone che potrebbe salire verso le Isole Britanniche lasciando spazio perché aria più fredda discenda sull’Europa centro orientale.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Martina Rampoldi

Fin da quando ero piccola sono sempre stata attratta dalle previsioni del tempo e da tutti gli eventi atmosferici. Nata e cresciuta a Milano, mi sono laureata in Fisica dopo la maturità scientifica e successivamente ho conseguito il Master in Meteorologia presso l'Universitat de Barcelona. Nel 2014 ho raggiunto Roma entrando a far parte del team del centrometeoitaliano.it come meteorologa. Principalmente mi occupo di previsioni meteo e della stesura dei bollettini, insieme ai comunicati per varie stazioni radio e ai video di divulgazione. Amante del freddo e della neve e di tutto ciò che riguarda la montagna, affascinata da uragani e tornado.