Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 8 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – FERRAGOSTO in ITALIA tra rischio MALTEMPO e CALDO INTENSO, ecco le ultimissime dai modelli

METEO - FERRAGOSTO in ITALIA tra rischio MALTEMPO con ritorno di piogge e temporali su parte del nord, mentre il CALDO estivo potrebbe abbracciare il centro-sud con massime oltre i +35°C

Meteo Ferragosto a rischio maltempo al nord Italia, caldo al sud
1 di 3
  • Meteo Agosto entra nel vivo tra anticiclone e residui temporali

    Meteo – La stagione estiva è ormai entrata nel vivo con il mese di agosto, il più gettonato dai vacanzieri per trascorrere un periodo di relax in montagna o al mare. Le condizioni meteorologiche degli ultimi giorni non hanno di certo aiutato tra nubifragi e grandinate al mare ed il ritorno della neve ad alta quota sulle Alpi. L’alta pressione, tuttavia, sta gradualmente guadagnando terreno sull’Italia a partire dalla regioni centro-settentrionali e la Sardegna, dove prevale il sole; tuttavia non mancano residui disturbi al sud e Sicilia, ancora marginalmente interessati dalla vasta lacuna barica in azione da diversi giorni tra i Balcani e lo Ionio. Ma come sarà il giorno di Ferragosto?

    Meteo Ferragosto con rischio temporali al nord

    Come anticipato, la settimana del Ferragosto è la più gettonata e da bollino nero per i vacanzieri, con un vero e proprio esodo verso le località turistiche di mare e di montagna. Importante, quindi, è sapere le condizioni meteo che caratterizzeranno il 15 agosto 2020 sull’Italia. Secondo gli ultimi aggiornamenti modellistici, tuttavia, non ci sono buone notizie, soprattutto per chi ha scelto come mete turistiche quelle di montagna del nord Italia; un impulso instabile, pilotato dalla vivace attività depressionaria atlantica, riuscirà a lambire le regioni settentrionali proprio in concomitanza con la festività di Ferragosto. La giornata potrebbe essere caratterizzata da acquazzoni e temporali in particolare sui settori alpini e prealpini, in parziale estensione ai settori di pianura a nord del Po entro la fine del giorno. Andrà meglio per chi ha optato per le località balneari, specie del centro-sud; vediamo nel prossimi paragrafo maggiori dettagli.

    Ferragosto con tempo stabile ed estivo al centro-sud ed Isole?

    Meteo Ferragosto – Se le regioni settentrionali potrebbero fare i conti con il ritorno del maltempo, almeno sui settori a nord del Po, per quanto riguarda le regioni centro-meridionali ci sono buone notizie. Il fronte instabile, infatti, scivolerà a latitudini più settentrionali, mentre sul Mediterraneo centro-meridionale l’anticiclone riuscirà a garantire condizioni meteo decisamente estive. Dopo i residui temporali che tra oggi e domani potranno ancora interessare molte regioni meridionali, il tempo risulterà stabile e soleggiato su gran parte del centro-sud e sulle due Isole Maggiori, salvo addensamenti a ciclo diurno a ridosso dei settori montuosi. Le temperature potrebbero addirittura subire un ulteriore rialzo, per la risalita di masse d’aria più calde dal nord Africa, richiamate dalla perturbazione in transito sul centro Europa. Non si escludono massime superiori ai +35°C. Bel tempo e clima ideale, quindi, per chi ha optato come mete turistiche il centro-sud e le località balneari.

  • “Rottura estiva” ancora lontana

    L’estate 2020 sta facendo i conti con continui attacchi atlantici, responsabili di ondate a tratti di maltempo non solo al nord, ma in alcune occasioni anche sulle regioni meridionali. Tuttavia l’impianto barico sull’Europa centro-meridionale è di quelli che ancora fanno presagire come l’estate sia ancora lontana dalla sua fine, anzi l’anticiclone tornerà a più riprese sul bacino del Mediterraneo riportando ancora condizioni meteo estive e temperature a tratti superiori le medie del periodo. La vera “rottura” dell’estate, ovvero quel tipico peggioramento a grande scala europea in grado di scardinare definitivamente l’anticiclone, instaurando successivamente un pattern barico improntato verso la stagione autunnale, appare ancora lontana e sicuramente non giungerà prima del 20 agosto. L’estate 2020, quindi, potrebbe ancora dire la sua per le prossime settimane, nonostante qualche impulso instabile riuscirà ad interrompere per qualche ora l’egemonia anticiclonica.

  • Residui temporali sull’Italia, ma da ovest preme l’anticiclone. Ferragosto tra maltempo al nord e caldo intenso al centro-sud.  Non dimenticarti di rimanere sempre aggiornato iscrivendoti al nostro canale Youtube!

    Tempo in graduale miglioramento sull’Italia, salvo residui temporali al sud fino a coinvolgere alcuni settori costieri; anticiclone in rinforzo con bel tempo nei prossimi giorni al centro-sud ed Isole, mentre il maltempo potrebbe tornare al nord per Ferragosto. Per rimanere sempre aggiornati vi consigliamo di consultare il nostro sito ed il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: