Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 13 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Forte MALTEMPO con TEMPORALI in arrivo in ITALIA, la Protezione Civile dirama l’ALLERTA, ecco le città interessate

METEO - Forte MALTEMPO interesserà nel pomeriggio di domani la Sicilia con violenti TEMPORALI, scatta l'ALLERTA della Protezione Civile, ecco la lista delle città colpite

Allerta meteo della Protezione Civile.
1 di 3
  • Residuo maltempo su Sicilia e reggino

    Nella giornata odierna si sono osservate condizioni di maltempo sulle Isole Maggiori e sulle zone interne della Calabria. Nel corso di questa seconda parte di pomeriggio e nella prima parte della serata corrente, dopo un miglioramento delle condizioni meteo sulla Sardegna, persiste residua instabilità sul versante tirrenico della Sicilia (dove ieri sono stati diversi i disagi relativi agli allagamenti) con fenomeni a tratti anche intensi. Anche in Calabria le condizioni tendono ad un miglioramento con il progredire della serata, nonostante questo precipitazioni residue stanno interessando il reggino interno.

    Prossime ore generale (e temporaneo) miglioramento

    Nel corso delle prossime ore le condizioni meteo tenderanno però ad un generale (anche se temporaneo, come vedremo nel prossimo paragrafo) miglioramento, con addirittura accenno a schiarite in alcune aree interessate quest’oggi dal maltempo. Il vortice ciclonico che sta interessando il Mediterraneo fin dagli inizi di questa settimana viene infatti riassorbito dalla presenza di correnti più fresche ed umide presenti sulla Penisola balcanica e più generalmente sul settore orientale del mare nostrum. E saranno proprio tali correnti a causare il maltempo previsto per domani.

    Sicilia ancora nel mirino del maltempo

    Persisterà anche nella giornata di domani domenica 13 settembre una blanda circolazione depressionaria in arrivo dai quadranti orientali, che saranno responsabili di maltempo sull’estremo sud, in particolare sulla Sicilia. Dopo infatti che nelle prime ore della notte residua fenomenologia interesserà le zone estremamente sudorientali della Sardegna, nel pomeriggio esploderà l’instabilità nella Trinacria. I fenomeni interesseranno soprattutto le zone settentrionali della Sicilia con il principale interessamento del trapanese interno. Difficile ma non impossibile ipotizzare un parziale interessamento delle zone interne della Calabria, mentre altrove il tempo rimarrà sereno o al più poco nuvoloso con temperature similestive. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

  • Ecco il bollettino della Protezione Civile

    Riassunto brevemente il quadro meteorologico attuale e delle prossime ore, vi riportiamo il bollettino di vigilanza meteorologica emesso oggi dalla Protezione Civile e valido per domani: Precipitazioni: da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Sardegna meridionale, Sicilia, Calabria, Basilicata tirrenica e Campania meridionale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati. Visibilità: nessun fenomeno significativo. Temperature: massime in locale sensibile aumento su Sardegna e zone tirreniche centro-meridionali, con valori massimi localmente elevati su tutto il Centro-Sud. Venti: nessun fenomeno significativo. Mari: nessun fenomeno significativo. Fonte: Sito del Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri.

  • Allerta gialla, ecco dove

    Sulla base di quanto scritto all’interno del bollettino che vi abbiamo riportato, il Dipartimento di Protezione Civile ha valutato queste allerte per domani: Per la giornata di domani, Domenica 13 settembre 2020: ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA: Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie. ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA: Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie.
    Interessati dunque tutti i capoluoghi della Sicilia.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: