Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 19 Marzo
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Forte MALTEMPO in arrivo con possibili NUBIFRAGI nelle PROSSIME ORE, ecco le ZONE COLPITE

METEO - Forte PEGGIORAMENTO in arrivo a causa di un AFFONDO POLARE: PIOGGE intense e possibili NUBIFRAGI nelle PROSSIME ORE, ecco le ZONE COLPITE

METEO – Forte MALTEMPO in arrivo con possibili NUBIFRAGI nelle PROSSIME ORE, ecco le ZONE COLPITE
Rischio nubifragi in Italia.
1 di 3
  • Torna il maltempo sulla nostra Penisola

    Le condizioni meteo all’interno della nostra Penisola stanno protendendo verso un deciso peggioramento a causa dell’arrivo di una saccatura di origine polare marittima che innescherà una profonda ciclogenesi nel Mediterraneo centrale. Dunque al termine la finestra di stabilità che l’Anticiclone azzorriano aveva portato nel corso di questa settimana, con l’inverno che dunque cercherà di riprendersi la scena a partire già dalle prossime ore.

    In Europa clima estremo in un senso e in un altro

    Una cosa che si può sicuramente affermare in particolare nelle ultime settimane è che l’inverno sta portando clima estremo in un senso e in un altro in buona parte del continente europeo. In Spagna infatti, dopo la neve e il freddo record di metà gennaio, sono alle prese con un’ondata di caldo record che ha portato alcune zone a registrare picchi vicino ai +30°C. Totalmente opposta è la situazione in Scandinavia dove le temperature raggiungono -30°C.

    Forte maltempo con possibili nubifragi sull’alto versante tirrenico

    Le condizioni meteo volgeranno dunque ad un visibile e tangibile peggioramento a partire dalle regioni settentrionali a causa dell’innesco di una profonda ciclogenesi che porterà piogge diffuse al nordovest soprattutto, con possibili nubifragi sull’alto versante tirrenico, vale a dire tra la Liguria e l’alta Toscana, stando ai principali centri di calcolo. Il resto del Paese, nonostante osservi comunque un netto aumento della copertura nuvolosa rimane sostanzialmente all’asciutto.

  • Vortice polare disturbato, l’inverno non si arrende

    La stagione invernale attuale verrà ricordata sicuramente per qualche anno come una delle annate migliori almeno per le montagne degli ultimi tempi. Ciò è dovuto ad un vortice polare perennemente disturbato grazie all’azione combinata degli Anticicloni planetari che hanno favorito di volta in volta frequenti scambi meridiani. Per tale motivo, anche prosieguo della stagione invernale potrebbe promettere bene in termini di freddo e neve.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin dall'adolescenza, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 ora studente universitario. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia