Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 12 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Forti temporali e frane colpiscono Malonno e Cedegolo: la Valcamonica accusa gravi danni

METEO - Forte maltempo colpisce la Valcamonica: frane e fango incadono strade e abitazioni, ecco quanto si è verificato nelle scorse ore

Maltempo, foto pixabay.
1 di 2
  • Maltempo anche intenso in atto sull’Italia

    L’Italia sta facendo i conti con un’ondata di maltempo che si sta mostrando particolarmente cattiva al centro-nord, dove a macchia di leopardo si stanno verificando anche grandinate e violentissimi temporali. Il meteo sull’Italia potrebbe restare instabile sin oltre la metà di giugno prima di lasciare spazio probabilmente ad una rimonta calda. Nella giornata odierna non sono mancati temporali e veri e propri nubifragi specie al centro e al nord, provocando allagamenti e disagi anche in alcuni negozi. Nella giornata odierna sono stati molti i temporali anche intensi sull’ItaliaIn particolare, un settore duramente colpito nel corso delle ultime 24 ore è stato quello della Lombardia orientale, specie il bresciano, dove si segnalano situazioni di criticità soprattutto in Valcamonica.

    Temporali e frane in Valcamonica

    Come riportato da quibrescia.it, le intense precipitazioni di questi giorni hanno determinato danni ingenti in Valcamonica, nel bresciano, provocando dissesti, frane e allagamenti nei centri abitati. L’ultimo episodio è stato ieri mattina, mercoledì 10, nel momento in cui 400 metri cubi di materiale si sono staccati dal fronte indebolito dalle piogge e hanno raggiunto la strada comunale di Malonno ma anche nella giornata odierna non sono mancati i temporali. Le strade sono state trasformate in fiumi in piena di acqua e fango soprattutto a Malonno e Cedegolo, numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco, intervenuti per far fronte a diversi allagamenti. Non solo Lombardia, ma forti temporali hanno colpito anche il Piemonte e il Veneto, dove in alcuni casi l’acqua è arrivata sino alle abitazioni, determinando allagamenti e anche numerosi interventi. In Italia, nonostante si andrà verso una pausa temporanea la stabilità estiva è ancora lontana, numerosi saranno i rovesci e i temporali tra la giornata di sabato e quella di lunedì.

    Tempo ancora instabile nei prossimi giorni

    Nella giornata di domani, a parte qualche fenomeno sulle Alpi e sull’appennino meridionale, avremo una pausa dal maltempo anche se questo si ripresenterà nel corso del fine settimana. La situazione nel complesso rimarrà instabile e relativamente fresca probabilmente fino al 20 giugno, soprattutto nelle zone interne italiane dove saranno maggiormente probabili temporali. Ovviamente non pioverà sempre ma si avrà un tipo di tempo piuttosto instabile con rapida alternanza tra schiarite anche generose ed improvvisi acquazzoni, questi più probabili durante le ore centrali del giorno. Le temperature si manterranno in media o leggermente al di sotto della media del periodo per tutta questa settimana.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Per tutti gli ulteriori dettagli potete come sempre seguirci sul nostro sito. Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: