Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 24 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

METEO: goccia FREDDA in ITALIA per la fine di maggio con temporali e nubifragi

METEO ITALIA: ultimo weekend di maggio con temporali e nubifragi per il possibile passaggio di una goccia fredda

Attenzione ai temporali per fine maggio, ecco le previsioni meteo
Attenzione ai temporali per fine maggio, ecco le previsioni meteo
1 di 4
  • Alta pressione in rimonta sull’Europa, previsioni meteo

    Penultimo weekend di maggio che ha visto condizioni meteo in prevalenza stabili ma anche il transito di aria più fresca in quota, la quale ha portato alla formazione di acquazzoni e temporali anche intensi specie al Nord. Come anticipato, un vasto e robusto anticiclone si sta espandendo sull’Europa occidentale con valori massimi di pressione al suolo fino a 1035 hPa tra Francia e Isole Britanniche. Anche il Mediterraneo centrale beneficerà nei prossimi giorni dell’alta pressione che però non sarà assoluta e dunque non mancheranno locali temporali pomeridiani. Per la fine di maggio diversi modelli mostrano l’anticiclone puntare più a nord, fin verso la Scandinavia. In questo modo ci sarebbe campo libero più in basso per li movimento di gocce fredde proveniente dall’Europa orientale. Attenzione dunque ad un nuovo possibile peggioramento meteo con temporali diffusi in Italia.

    Ultima settimana di maggio con temperature miti e qualche temporale

    Per gran parte della settimana avremo un vasto e robusto anticiclone posizionato sull’Europa occidentale mentre una circolazione depressionaria con aria fredda in quota si muoverà tra Europa orientale e Balcani. L’Italia si troverà nel mezzo con condizioni meteo che non sempre saranno del tutto stabili. Avremo tanto sole nei prossimi giorni ma le correnti fresche in quota porteranno anche alla formazione di acquazzoni e temporali pomeridiani in particolare sui rilievi interni. Temperature inizialmente in linea con le medie del periodo mentre nella seconda metà della settimana potrebbero anche portarsi di qualche grado al di sotto specie al Sud. Clima mite di giorno con temperature massime che però difficilmente raggiungeranno i +30 gradi mantenendosi intorno a +26/28 gradi. Decisamente più fresco invece di notte con minime anche sotto i +10 gradi specie nelle zone interne del Centro-Sud.

    Peggioramento meteo nel weekend? fonte foto PIXABAY

    Peggioramento meteo nel weekend? fonte foto PIXABAY

    Meteo weekend: goccia fredda verso l’Italia con temporali diffusi

    Ultimi aggiornamenti dei modelli che mostrano un possibile peggioramento meteo nell’ultimo weekend del mese di maggio. Questa mattina sia il modello GFS che l’inglese UKMO confermano l’elevazione dell’anticiclone verso la Scandinavia negli ultimi giorni del mese. La goccia fredda presente sull’Europa orientale potrebbe così spostarsi un po’ più ad ovest interessando l’Europa centrale e il Mediterraneo. Anche se ancora troppo presto per i dettagli, il modello americano mostra la goccia fredda sfiorare le regioni di Nord-Est portando un peggioramento meteo prima al Nord e poi anche al Centro-Sud con temporali e locali nubifragi. Anche le temperature resterebbero in linea o di qualche grado inferiori alle medie del periodo. Linea questa confermata anche dal modello ECMWF che protrarrebbe l’instabilità anche nei primi giorni di giugno.

  • Meteo 2 giugno: ultimi aggiornamenti per Festa della Repubblica

    Prossimo settimana inizia l’estate meteorologica e cadrà anche la Festa della Repubblica, Martedì 2 giugno 2020. Gli ultimi aggiornamenti del modello GFS mostrano ancora un campo di alta pressione defilato verso l’Atlantico con correnti più fresche in quota in transito sull’Italia. Condizioni meteo stabili ma sempre con il rischio di qualche temporale pomeridiano. Clima gradevole con temperature vicine alle medie del periodo.

  • Vediamo gli ultimi aggiornamenti per l’evoluzione meteo di giugno

    Ricordando che si tratta solo di proiezioni derivate da modelli stagionali, proviamo a tracciare una tendenza meteo per la prossima estate. Il mese di giugno 2020 potrebbe vedere, secondo l’ultima uscita di ECMWF, condizioni meteo spesso dominate da vasti anticicloni sull’Europa. Temperature che risulterebbero così sopra la media in Italia soprattutto sulle regioni del Centro-Nord. Le precipitazioni potrebbero invece risultare in media soprattutto al Centro-Sud grazie all’attività temporalesca dovuta a temporanei cali di pressione proprio sul Mediterraneo centrale. Nei mesi di luglio e agosto le anomalie maggiori in termini di temperatura e mancanza di pioggia si concentrerebbero invece su Europa orientale e Balcani.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: