Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 25 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – HALLOWEEN inedito in compagnia dell’ALTA PRESSIONE, OGNISSANTI più disturbato, i dettagli

METEO - HALLOWEEN inedito in compagnia dell'ANTICICLONE e tempo STABILE, ma OGNISSANTI più disturbato con qualche PIOGGIA, ecco i dettagli

METEO – HALLOWEEN inedito in compagnia dell’ALTA PRESSIONE, OGNISSANTI più disturbato, i dettagli
Halloween in compagnia dell'Alta pressione
1 di 3
  • Segnali di cedimento dell’Alta pressione

    Dopo una prima parte di settimana con generale bel tempo sull’Italia, grazie all’azione di un robusto promontorio anticiclonico di matrice africana sospinto dal moto ciclonico di una saccatura presente sulla Penisola iberica (il cui raggio d’azione ha portato ingenti disagi e danni soprattutto in Portogallo). La stessa saccatura che ora, avanzando lentamente verso oriente in direzione cioè dello stivale, sta mettendo ai ferri corti l’Anticiclone determinandone un primo cedimento. Piogge infatti sono attualmente in ingresso sulle zone più nordoccidentali della nostra Penisola.

    Passaggio di un cavo atlantico nel weekend

    Tuttavia le condizioni meteo all’interno della nostra Penisola sono destinate ulteriormente a peggiorare nei prossimi giorni e a partire già dalla giornata di domani venerdì 23 ottobre, grazie al transito di un cavo atlantico in direzione proprio dello stivale. Nella giornata di domani infatti si attendono condizioni di più diffuso maltempo sulle regioni settentrionali e in successiva estensione verso parte di quelle centrali. Entro il termine del weekend e precisamente entro la giornata di domenica 25 ottobre, l’instabilità investirà la totalità del territorio nazionale, come abbiamo approfondito all’interno di un apposito editoriale.

    Forte ondata di maltempo nella prima parte della prossima settimana; Halloween tendenzialmente stabile

    Successivamente al passaggio perturbato del weekend, per l’inizio della prossima settimana una nuova pulsazione atlantica farà sì che l’ennesimo affondo perturbato della stagione interesserà nuovamente la nostra Penisola, riportando temporali, nubifragi e anche nevicate a quote alpine. Successivamente e più precisamente a partire dalla metà della prossima settimana, l’Alta pressione dovrebbe poter recuperare il controllo del Mediterraneo centrale e dunque del nostro Paese, assicurando condizioni meteo di generale stabilità fino alla giornata di Halloween, quando per la verità si profila un nuovo arretramento dell’Alta pressione. Tendenzialmente comunque sarà stabile, con aumento della nuvolosità soprattutto sui settori nordoccidentali. E Ognissanti?

  • Ognissanti più disturbato e con qualche pioggia

    In virtù di un primo arretramento dell’Alta pressione atteso proprio per la giornata di Halloween come scritto precedentemente, è lecito attendersi una festività di Ognissanti più disturbata della giornata che la precede. Tuttavia, non essendo particolarmente incisivo l’affondo perturbato, qualche pioggia di blanda intensità è prevista (attualmente) solamente lungo i settori tirrenici. Le correnti umide in tal caso favorirebbero cieli nettamente più nuvolosi rispetto ad Halloween, ma con condizioni in prevalenza almeno relativamente stabili.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: