Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – IMMACOLATA senza inverno, ecco cosa succederà nel weekend in ITALIA

L'inverno è ancora latitante in Italia: condizioni meteo sempre autunnali in Italia anche in vista del weekend dell'Immacolata.

Ecco cosa succederà il prossimo weekend sull'Italia, con la prima delle festività natalizie. Fonte: pixabay.com
1 di 4
  • Inizio di dicembre ancora sotto il segno dell’autunno in Italia

    Nonostante la scorsa domenica sia ufficialmente iniziato l’inverno dal punto di vista meteorologico, l’autunno sembra non voler mollare la presa sull’Italia, dove le condizioni meteo sono caratterizzate ancora da piogge sparse e temperature sopra le medie del periodo. Come potete vedere dalle carte consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito, una vasta circolazione depressionaria insiste tra la Penisola Iberica, il Mediterraneo occidentale e il Nord Africa, con l’Italia che è solo lambita in parte dagli effetti di questa perturbazione. In tale configurazione poi, oltre a qualche pioggia sparsa, le condizioni meteo sono caratterizzate da un clima generalmente più caldo di quanto atteso per il periodo, complici le correnti provenienti dai quadranti sud occidentali.

    Ancora maltempo sulla nostra Penisola, ecco dove

    Abbiamo detto che la nostra Penisola sta venendo lambita dagli effetti di questa perturbazione presente sui settori occidentali europei, con dunque condizioni meteo all’insegna solo di qualche pioggia sparsa. In particolare, per quello che riguarda la giornata odierna, giovedì 5 dicembre, saranno soprattutto le regioni meridionali dell’Italia a dover fare i conti con l’instabilità, mentre al Centro Nord il tempo rimarrà più asciutto, come mostrato anche dai modelli elaborati dal nostro centro di calcolo. Nonostante le condizioni quindi più stabili, non mancheranno comunque locali acquazzoni e temporali: secondo le ultime uscite dei principali modelli meteo, il maltempo si concentrerà, nelle prossime ore, specie su Sicilia, Calabria e Salento.

    Weekend dell’Immacolata con l’inverno ancora latitante

    L’anticiclone prova a rimontare sull’Europa occidentale, con dunque un weekend dell’Immacolata con tempo per larghi tratti asciutto e con temperature leggermente sopra le medie del periodo.

    Se nelle prossime ore l’Italia dovrà fare i conti localmente con il maltempo specie sulle regioni meridionali, le temperature continueranno a rimanere sopra le medie del periodo. Nessun cambiamento è atteso neanche per i prossimi giorni, con un weekend dell’Immacolata che si preannuncia, stando così le cose, ancora non invernale. Il freddo è tornato ad essere protagonista di questi giorni infatti, in quanto non ve ne è ancora traccia: tutte le irruzioni artiche preventivate dai principali modelli meteo sono state prima smorzate e poi ricollocate, con l’autunno che dunque non ha ancora abbandonato la nostra Penisola. In particolare, per il prossimo weekend, come potete vedere dal nostro modello GFS, le condizioni meteo sull’Italia rimarranno generalmente stabili, fatta eccezione per qualche pioggia sul versante tirrenico, mentre le temperature non subiranno variazioni rimanendo leggermente sopra le medie.

  • Si va verso un weekend  più stabile e sempre mite per il periodo

    Stando a quanto mostrato dai principali modelli meteo questa mattina, nel prossimo weekend la perturbazione che si era allungata sull’Europa occidentale nei giorni scorsi esaurirà i suioi effetti, con l’anticiclone delle Azzorre che tornerà ad allungarsi dalla sua sede naturale fin sulla Penisola Iberica. L’Italia non sarà protetta da questa area anticiclonica anche se il tempo tornerà a farsi più stabile: correnti nord occidentali affluiranno sulla nostra Penisola, portando solo qualche pioggia specie sul versante tirrenico. Le temperature poi, come detto, rimarranno sopra le medie del periodo e per avere un assaggio di freddo si dovrà attendere almeno la prossima settimana.

  • Quando arriverà il freddo sull’Italia?

    L’incertezza per quello che riguarda l’evoluzione meteo dopo l’Immacola è ancora non trascurabile, ma provando a dare uno sguardo a quello che potrebbe succedere la prossima settimana vediamo che i modelli non sono ancora propensi a vedere l’inverno prendere piede sulla nostra Penisola. In particolare il modello ECWF è quello leggermente più propenso, mostrando temperature in calo per l’inizio della seconda decade del mese, mentre GFS continua a proporre l’alternanza tra brevi impulsi instabili e piccole rimonte dell’anticiclone. E’ ancora troppo presto quindi per fare una previsione dettagliata, con solo i prossimi run che potranno delinerare la situazione meteo per il proseguimento di dicembre.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e poi nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Martina Rampoldi

Fin da quando ero piccola sono sempre stata attratta dalle previsioni del tempo e da tutti gli eventi atmosferici. Nata e cresciuta a Milano, mi sono laureata in Fisica dopo la maturità scientifica e successivamente ho conseguito il Master in Meteorologia presso l'Universitat de Barcelona. Nel 2014 ho raggiunto Roma entrando a far parte del team del centrometeoitaliano.it come meteorologa. Principalmente mi occupo di previsioni meteo e della stesura dei bollettini, insieme ai comunicati per varie stazioni radio e ai video di divulgazione. Amante del freddo e della neve e di tutto ciò che riguarda la montagna, affascinata da uragani e tornado.

SEGUICI SU: