Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 13 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – In arrivo la “TEMPESTA” di fine agosto, MALTEMPO imminente e brusco calo delle temperature sull’ITALIA

METEO - In arrivo la "TEMPESTA" di fine agosto, MALTEMPO imminente e brusco calo delle temperature a partire dal nord Italia; tra domani e lunedì il maltempo si sposta al centro. Temperature in deciso calo anche al sud nei prossimi giorni

METEO - In arrivo la "TEMPESTA" di fine agosto, MALTEMPO imminente e brusco calo delle temperature sull'ITALIA
Maltempo con forti temporali e grandinate oggi al nord, da domani anche al centro
1 di 3
  • L’autunno verso l’Europa, ecco la situazione sinottica

    Meteo – Buongiorno e ben ritrovati a tutti i cari lettori del Centro Meteo Italiano. Le condizioni meteorologiche sull’Europa e sul bacino del Mediterraneo stanno subendo un sensibile mutamento, per la discesa di una vasta saccatura nord atlantica; aria più fresca sta dilagando su gran parte delle Nazioni europee e si appresta a “sfociare” anche sul Mediterraneo centrale, proprio in concomitanza con la fine dell’estate meteorologica. L’anticiclone delle Azzorre è confinato al vicino Atlantico e si è esteso su latitudini più settentrionali, mentre una severa ondata di maltempo autunnale è pronta ad interessare l’Italia. Vediamo nel proseguo dell’articolo i maggiori dettagli.

    Oggi maltempo al nord Italia, rischio nubifragi e violenti temporali

    Meteo – Le prime regioni a subire gli effetti dell’intensa perturbazione atlantica saranno quelle settentrionali; già in queste ore i cieli si presentano molto nuvolosi su gran parte del nord Italia, con piogge irregolari tra Lombardia, Emilia e Piemonte, mentre una linea temporalesca sta interessando la Liguria di levante. Temporali ed acquazzoni presenti anche sul Friuli ed il settori del Delta del Po. Al centro-sud ed Isole tempo stabile. Nella seconda parte di giornata è atteso un ulteriore peggioramento del tempo sulle regioni settentrionali, con piogge e temporali che non risparmieranno nessun settore, fatta eccezione per le coste romagnole. Le tese correnti meridionali enfatizzeranno la fenomenologia in particolare sulle Prealpi e Liguria di Levante dove potranno cadere entro la fine del giorno oltre 100 mm di pioggia. Rischio forti temporali e grandinate sulle pianure a nord del Po.

    Domani il maltempo si sposta anche al centro, brusco calo delle temperature al nord

    Meteo – La saccatura atlantica attualmente distesa dalla Scandinavia alla Penisola Iberica, tenderà a traslare gradualmente verso Levante nei prossimi giorni, pilotando il flusso perturbato anche sul resto dell’Italia. Nella giornata di domani, domenica 30 agosto, si osserveranno condizioni meteo perturbate nel corso del mattino tra Lombardia e Triveneto con piogge intense e temporali; le precipitazioni interesseranno anche le regioni centrali, in  particolare i settori tirrenici e l’Umbria, dove una linea temporalesca è attesa tra la maremma toscana, il medio-alto Lazio e l’Umbria. Piogge e temporali nel corso del pomeriggio sui settori a nord del Po e gran parte del centro, mentre al sud ed Isole Maggiori il tempo risulterà ancora asciutto, ma con nubi in transito. Aria fresca in ingresso al nord, favorirà un deciso calo delle temperature, inizialmente più sensibile sui settori di montagna.

     

  • Inizio di settimana con maltempo al centro, fine del caldo anche al sud

    La saccatura atlantica tenderà a transitare sul Mediterraneo centrale nella giornata di lunedì 31 agosto, seguita da masse d’aria decisamente più fresche in grado di porre fine all’ondata di caldo anche sull’estreme regioni meridionali. Un esteso sistema frontale, collegato al ramo ascendente della saccatura, transiterà sulle regioni centrali; piogge estese fin dal mattino su gran parte del centro ed a seguire anche sulla Campania con tempo uggioso e piogge localmente abbondanti. Tempo ancora instabile al nord, seppur in parziale miglioramento, mentre il caldo insisterà all’estremo sud con massime ancora superiori ai +35°C, ma con l’aria fresca che nella giornata di martedì determinerà un calo delle temperature anche di 10°C.

  • In arrivo sull’Italia la prima vera “tempesta” di fine estate! Rimani sempre aggiornato con il Centro Meteo Italiano.

    Forte ondata di maltempo in arrivo sull’Italia con rischio nubifragi anche al centro e deciso calo delle temperature.  Per rimanere sempre aggiornato vi consigliamo di consultare il nostro sito ed il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: