Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 1 Febbraio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – INVERNO senza tregua in ITALIA con la NEVE arrivata anche a PERUGIA, le previsioni per la settimana

Meteo: neve in UMBRIA in queste ore con il capoluogo imbiancato, clima freddo con la perturbazione diretta ora verso il sud ITALIA.

METEO – INVERNO senza tregua in ITALIA con la NEVE arrivata anche a PERUGIA, le previsioni per la settimana
Risveglio bianco per la città di Perugia con la neve arrivata in queste ore. Fonte Michele Cavallucci.
1 di 3
  • Meteo Italia, clima invernale con nevicate fino in città

    La situazione meteo in Italia resta instabile e fredda con le correnti polari giunte nelle ultime ore. Dopo il forte maltempo di ieri le temperature sono calate sensibilmente e complice il momentaneo rasserenamento del cielo nelle ore notturne è arrivata la neve fino in città su alcune regioni del Paese. Il tutto generato da una vasta depressione con associate correnti fredde di estrazione polare la quale investe tuttavia gran parte dell’Europa con diversi i centri di bassa pressione al suolo e scenari meteo invernali in tante città estere.

    Meteo, stamani neve fino a Perugia

    Con la situazione meteo descritta nel paragrafo precedente è arrivata la neve fino al centro storico di Perugia. Risvegli bianco pertanto per gli abitanti del capoluogo umbro ma anche per coloro residenti nelle varie frazioni al di sopra dei 400 metri di quota oltre che a Gubbio ed altre cittadine umbre. Inverno sempre piuttosto vivace con le perturbazioni una dietro l’altra e nevicate a più riprese su queste località del centro Italia. Scenari meteo invernali in Umbria e fino sul capoluogo, clima tipicamente invernale con le temperature destinate a calare ulteriormente.

    neve a Perugia 25 Gennaio 2021

    Nevicata in Umbria, Lunedì 25 Gennaio 2021. Fonte Michele Cavallucci.

    Pericolo valanghe sul settore alpino

    La settimana inizia con condizioni meteo ancora instabili in Italia e con le temperature in ulteriore calo. Insomma, un Inverno degno di nota con tante nevicate e fino a quote molto basse. Tuttavia le correnti atlantiche resteranno prevalenti nel Mediterraneo durante i prossimi giorni ed alternandosi con brevi rimonte dell’anticiclone. Buone occasioni per altre ondate di maltempo nelle prossime settimane e senza escludere nel lungo termine anche delle inversione dei venti zonali e nuove ondate di gelo e neve in tutta Italia con il Vortice Polare che resta sempre poco compatto ed organizzato.

  • Meteo, pericolo valanghe sulle Alpi

    La stagione invernale procede in maniera piuttosto vivace, abbondanti le nevicate arrivate sulle Alpi specialmente sul settore centro-orientale, anche dell’ordine di 80-100 centimetri oltre a quella già presente. Il tutto tende a destabilizzare ulteriormente il manto nevoso con alto rischio valanghe oltre a quella già segnalata in Friuli Venezia Giulia sulla strada per Sella Nevea.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: