Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 17 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO INVERNO: stagione al via dal primo di DICEMBRE secondo il calendario meteorologico, quale tendenza per l’ITALIA?

Meteo: torna il maltempo su alcune regioni dell'Italia ed intanto calano le temperature, si prepara l'inverno con scenari freddi e nevosi anche in Italia

METEO INVERNO: stagione al via dal primo di DICEMBRE secondo il calendario meteorologico, quale tendenza per l’ITALIA?
METEO - SETTIMANA in compagnia di continui impulsi PERTURBATI e NEVE a più riprese
1 di 3
  • Meteo Italia: Anticiclone ancora presente

    Sull’Italia le condizioni meteo restano stabili in queste ore come del resto da diversi giorni a questa parte con precipitazioni assenti e con qualche foschia o nebbia che offusca il sole. Il tutto ad opera sempre di un vasto e robusto anticiclone che domina sul comparto centro-orientale del Continente europeo ma il quale tenderà man mano a lasciare campo libero all’azione di una circolazione di bassa pressione adesso piuttosto ben organizzata sulla penisola iberica dove imperversa il maltempo con precipitazioni intense e raffiche di vento.

    Meteo: tornerà il maltempo su buona parte dell’Italia

    Secondo le ultime conferme da parte dei modelli meteo durante il weekend arriverà la prima di una serie di perturbazioni di matrice nord-atlantica con precipitazioni diffuse e temperature man mano invernali. Perturbazione in arrivo in Italia durante il prossimo nonché ultimo weekend del mese di Novembre, previste precipitazioni anche intense ancora una volta sulle regioni più meridionali del Paese, al nord Italia invece procederà la siccità di Novembre con precipitazioni scarse o assenti anche questo giro.

    Tendenza meteo per la prossima settimana

    Tendenza meteo per la prossima settimana

    Meteo, Inverno meteorologico al via tra pochi giorni

    Secondo il calendario meteorologico in data 1 di dicembre inizierà l’Inverno 2020-2021. La prima di una serie di perturbazioni attive nel Mediterraneo la troveremo già negli ultimi giorni di Novembre, poi per l’inizio dell’Inverno meteorologico la tendenza vede altre perturbazioni in agguato sul Mediterraneo e quindi anche per l’Italia mentre le temperature tenderanno a calare sensibilmente con le correnti nord-orientali in ingresso già dall’inizio della prossima settimana. Scenari invernali subito probabili pertanto in Italia nelle prime battute di Dicembre.

  • Meteo: Novembre avaro di precipitazioni, andrà meglio a Dicembre?

    Inizieremo a parlare di gelo e neve anche in Italia subito con l’inizio del mese di Dicembre. Tutto dipenderà poi dalla  salute del Vortice Polare stratosferico il quale potrebbe dirigere rami freddi e perturbati verso l’Europa. Difficile ipotizzare al momento quale traiettoria seguiranno e quali conseguenze anche per l’Italia, ciò che al momento risulta più probabile è un inizio di stagione piuttosto movimentato.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: