Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 21 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA: è arrivata la NEVE! Ancora maltempo a breve con TEMPORALI e NUBIFRAGI

METEO: l'autunno irrompe e porta la neve in montagna, domani ancora maltempo intenso in Italia

Meteo: arrivata la neve su Alpi e Appennino - fonte: pxhere.com
Meteo: arrivata la neve su Alpi e Appennino - fonte: pxhere.com
1 di 4
  • Bianco risveglio questa mattina sulle Alpi e sull’Appennino, l’aria fredda dilaga

    Come anticipato, il nucleo di aria fredda che nella giornata di ieri si è avvicinato all’Italia oggi ha fatto ormai il suo ingresso sul Mediterraneo portando un brusco calo delle temperature e rinnovando condizioni meteo instabili o perturbate. Non sono mancati temporali e nubifragi anche intensi nelle ultime ore con danni e purtroppo anche vittime. L’aria piuttosto fredda per il periodo ha poi prodotto nevicate prima sulle Alpi e poi sull’Appennino centro-settentrionale regalando questa mattina un bianco risveglio per diverse località montane. La neve si è spinta fin verso i 1300 metri sull’arco alpino e verso i 1700 metri sull’Appennino centro-settentrionale. Calo termico avvertito su tutto il Centro-Nord e temperature in calo adesso anche al Sud. Attenzione però perché il maltempo non ha ancora finito.

    Vortice ciclonico sul centro Italia, Domenica di maltempo in vista

    Giornata di oggi che vedrà una spiccata variabilità e non mancheranno condizioni meteo a tratti instabili specie sui versanti adriatici e al Sud. Per la giornata di domani i principali modelli confermano invece l’approfondimento di un minimo di bassa pressione proprio davanti Toscana e Lazio. Maltempo atteso in mattinata su regioni del medio-basso Tirreno e Sardegna con fenomeni localmente anche a carattere di nubifragio specie su Lazio e Campania. Al pomeriggio ancora maltempo diffuso con temporali e nubifragi specie al Centro-Sud, anche intensi sulla Campania. Temperature che resteranno al di sotto delle medie del periodo con anomalie anche di +4/6 gradi. A seguire ci attendiamo un generale miglioramento delle condizioni meteo ma attenzione ai primi giorni di ottobre.

    Ancora maltempo protagonista per inizio ottobre

    Ancora maltempo protagonista per inizio ottobre

    Breve pausa in settimana poi ottobre riporta il maltempo in Italia

    L’inizio della settimana vedrà un miglioramento delle condizioni meteo in Italia grazie all’allontanamento verso l’Europa orientale del vortice ciclonico. Potrebbe essere però solo una breve pausa asciutta in quanto entro l’inizio di ottobre nuovi impulsi perturbati potrebbero raggiungere il Mediterraneo centrale. Tra Giovedì e Venerdì il modello americano GFS mostra una vasta e profonda struttura depressionaria tra Islanda e Isole Britanniche. Questa potrebbe inviare una serie di perturbazioni verso l’Italia con piogge e temporali frequenti nei primi giorni di ottobre 2020. Il clima sarebbe pienamente autunnale ma i richiami caldi prefrontali potrebbero a tratti interessare soprattutto il Centro-Sud portando temperature sopra media anche di diversi gradi.

  • Anche il modello ECMWF conferma un inizio di ottobre all’insegna del maltempo

    Ultimo aggiornamento del modello europeo, che ricordiamo essere al momento il 12z di ieri, che conferma un intenso peggioramento meteo per domani su buona parte dell’Italia, specie al Centro-Sud. Condizioni meteo in temporaneo miglioramento a seguire ma per l’inizio di ottobre nuovi impulsi perturbati potrebbero fare capolino dal nord Atlantico.

  • Anomalie termiche negative fino a 8 gradi, minime sotto i 10 gradi nei prossimi giorni

    Temperature crollate nelle ultime ore anche di 8 gradi al di sotto delle medie del periodo specie al Centro-Nord. Oggi temperature fino a 0 gradi alla quota di 850 hPa (1500 metri circa) sulle Alpi. Temperature sotto media sia nei valori massimi che in quelli minimi. I primi difficilmente saliranno oltre i +20 gradi anzi in molte zone rimarranno anche sotto i +15 gradi. Minime sotto i +10 gradi.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: