Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 13 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA – Cede l’anticiclone con TEMPORALI e GRANDINATE in arrivo su molte regioni nei prossimi giorni, i dettagli

METEO ITALIA - Cede l'anticiclone con TEMPORALI e GRANDINATE in arrivo sulle regioni settentrionali tra il tardo pomeriggio e la sera; domani maltempo al nord, ancora stabile al centro-sud ed Isole

Goccia fredda verso l'Italia, torna il maltempo al nord
1 di 3
  • Anticiclone in momentaneo cedimento, la situazione

    Meteo Italia – Buongiorno e ben ritrovati a tutti gli affezionati lettori del Centro Meteo Italiano! La situazione sinottica a scala europea sta gradualmente mutando: l’anticiclone delle Azzorre è ben saldo sul vicino Atlantico dove posizione i suoi massimi barici di 1030 hPa, mentre un’ansa ciclonica sta scivolando dal Mar del Nord verso le Nazioni centrali europee. Il campo barico, di conseguenza, è in decisa flessione anche sul Mediterraneo settentrionale, determinando un peggioramento del tempo nelle prossime ore sulle regioni settentrionali italiane, mentre il bel tempo ed il clima estivo insiste sul centro-sud Italia. Temporali e grandinate in arrivo su alcune regioni, vediamo nei prossimi paragrafi le aree più colpite.

    Meteo Italia: oggi graduale peggioramento al nord

    Le condizioni meteo attuali sono improntate verso una diffusa stabilità sull’Italia, con cieli prevalentemente soleggiati sulle regioni centro-meridionali, Sardegna gran parte della Sicilia e basse pianure del nord. Nubi alternate a schiarite si osservano sulla Liguria, Lombardia, Arco Alpino e Prealpi. Nella seconda parte della giornata le condizioni meteo subiranno un deciso peggioramento ad iniziare dalle Alpi con acquazzoni e temporali in estensione entro la fine del giorno alle Prealpi e le pianura e nord del Po; maltempo nottetempo tra Piemonte e Lombardia con temporali e piogge anche intense. Al centro-sud prosegue il bel tempo, fatta eccezione per la Sicilia sud-occidentale, raggiunta da un debole impulso instabile nord africano.

    Meteo domani: goccia fredda determina temporali e grandinate al nord

    L’anticiclone delle Azzorre tenderà ad estendersi rapidamente verso l’Europa centro-occidentale, determinando un ” taglio” dell’ansa ciclonica con il conseguente isolamento di una goccia fredda sulla Francia meridionale, in spostamento nei prossimi giorni verso le Baleari. Le condizioni meteo risulteranno perturbate fin dal mattino sulle regioni di nordovest con piogge e temporali anche di forte intensità; i fenomeni non risparmieranno anche il Triveneto, coste escluse, mentre sul resto dell’Italia il tempo risulterà più asciutto ma con nubi in aumento. I fenomeni tenderanno ad insistere sul nord Italia anche durante le ore pomeridiane, quando si estenderanno anche all’Emilia, mentre un graduale miglioramento è atteso solo nel corso della serata. Mediamente asciutto sul resto dell’Italia, salvo acquazzoni pomeridiani sui settori interni di Toscana e Sicilia. Centro-Sud Italia in attesa, vediamo nel prossimo paragrafo quando tornerà la pioggia.

  • Tempo stabile al centro-sud ed Isole fino a mercoledì, poi arrivano piogge e temporali

    Se al nord nelle prossime ore torneranno piogge e temporali, su gran parte del centro-sud il tempo si manterrà mediamente stabile. La goccia fredda in arrivo nei prossimi giorni, infatti, agirà inizialmente tra il mar di Sardegna e le Baleari, mentre sull’Italia tornerà momentaneamente ad aumentare la pressione. Nei prossimi giorni il tempo si manterrà mediamente stabile sulle regioni centro-meridionali, salvo occasionali addensamenti responsabili di brevi acquazzoni a ridosso dei settori appenninici e sulla Sicilia centro-occidentale. Le temperature si manterranno gradevoli e decisamente estive, ma senza eccessi di caldo. Nella seconda parte della settimana l’instabilità il vortice instabile si muoverà verso levante, favorendo il ritorno di piogge e temporali a partire da mercoledì sulla Sardegna, in successiva estensione anche al centro-sud e sulla Sicilia. Si prospetta, quindi, una settimana dai due volti: stabile ed estiva fino a mercoledì, poi con rischio di forte maltempo nei giorni successivi.

  • Meteo stabile sull’Italia, ma con piogge e temporali pronti a tornare nei prossimi giorni ! Rimani sempre aggiornato con il Centro Meteo Italiano.

    Fase stabile sull’Italia con tanto sole su tutte le regioni, ma l’arrivo di una goccia fredda riporterà maltempo al nord con rischio nuovi nubifragi.  Per rimanere sempre aggiornato vi consigliamo di consultare il nostro sito ed il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: