Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 17 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA: fine settimana asciutto ma poi torna il maltempo per Pasquetta

Meteo Italia: weekend pasquale con l'anticiclone prevalente ma una nuova perturbazione foriera di maltempo è attesa per Pasquetta.

Secondo le ultime uscite dei modelli meteo, Pasqua sarà generalmente asciutta sull'Italia ma per Pasquetta è atteso il ritorno del maltempo. Fonte: meteorviaggi.it
1 di 4
  • Ci si avvicina alla Pasqua con l’anticiclone sull’Italia

    Come da previsione, le condizioni meteo sono tornate a migliorare sull’Italia nella seconda metà della Settimana Santa, con il maltempo che ha lasciato spazio alla rimonta dell’antciclone sul Mediterraneo occidentale. Questo promontorio di alta pressione è arrivato a proteggere con i suoi effetti anche la nostra Penisola, come potete vedere dai modelli consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito, con tempo generalmente stabile e soleggiato salvo qualche pioggia specie sui rilievi. Domani, sabato 20 aprile, il sole splenderà da Nord a Sud, con solo qualche addensamento sparso ma nessun fenomeno di rilievo.

    Domenica 21 aprile, Pasqua, con tempo asciutto sulla nostra Penisola

    I principali modelli meteo continuano a confermare poi la presenza di questo anticiclone anche per il giorno di Pasqua, con dunque tempo prevalentemente asciutto sull’Italia. Domenica però l’alta pressione inizierà a dar segni di cendimento e quindi ci attendiamo un generale aumento della nuvolosità su tutta la Penisola. Attenzione che potrebbe non essere esclusa anche qualche pioggia specie sui rilievi, come mostrato dai modelli elaborati dal nostro centro di calcolo, prima dell’avvicinamento di una perturbazione già per il Lunedì dell’Angelo.

    Perturbazione in arrivo da Ovest, Pasquetta a rischio pioggia

    La Pasqua trascorrerà dunque con tempo generalmente asciutto sull’Italia ma in vista di Pasquetta i modelli continuano a mostrare un possibile peggioramento meteo con il ritorno delle piogge. L’anticiclone infatti cederà sotto la spinta di una vasta circolazione depressionaria presente ora sulla Penisola Iberica, con l’arrivo quindi del maltempo su tutto il nostro Paese, come spiegato anche dal nostro meteorologo Roberto Schiaroli. Secondo i principali modelli meteo, le prime regioni a fare i conti con le piogge saranno Sicilia e Sardegna, mentre a seguire il maltempo si estenderà al resto dell’Italia.

  • Una perturbazione potrebbe arrivare a guastare la Pasquetta sull'Italia, con piogge e temporali attesi per l'inizio della prossima settimana.

    Una perturbazione potrebbe arrivare a guastare la Pasquetta sull’Italia, con piogge e temporali attesi per l’inizio della prossima settimana.

    Incertezza ancora elevata, cosa succederà la prossima settimana?

    Nonostante la breve distanza temporale, esistono ancora delle differenze tra i principali modelli meteo riguardo l’arrivo di questa perturbazione sull’Italia. Secondo GFS già nella notte tra domenica e lunedì le prime piogge faranno la loro comparsa sulla nostra Penisola, mentre secondo ECMWF si dovrà aspettare qualche ora in più per vedere le prime precipitazioni sull’Italia. A seguire ovviamente l’incertezza aumenta ancora, con i modelli meteo che ancora non sono concordi su quello che riguarda il 25 aprile: a differenza di ieri, quando GFS in particolare propendeva per l’anticiclone, quest’oggi lo stesso modello propone un nuovo peggioramento, con l’arrivo di una perturbazione atlantica.

  • Modello GFS elaborato dal nostro Centro di Calcolo – Pressione al livello del mare e Geopotenziale a 500 hPa alle 12Z del 25 aprile 2019

    Possibile pioggia anche per il 25 Aprile con una nuova perturbazione

    Stando quindi alle ultime uscite in particolare le modello GFS, per il 25 Aprile potrebbe essere possibile un nuovo peggioramento meteo sull’Italia, con l’arrivo di una perturbazione atlantica foriera di maltempo. Ovviamente è ancora troppo presto per poter entrare nei dettagli per via della distanza temporale e dell’incertezza citata prima, cosa che rende ancora impossibile stilare una tendenza meteo affidabile per quello che riguarda il primo di maggio. Saranno i prossimi run dei modelli meteo che avranno il compito di mostrare la strada più plausibile per l’evoluzione del tempo sull’Italia in questi giorni di festa.

  • Perturbazione per Pasquetta, Italia sotto la pioggia. Ecco i dettagli

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Martina Rampoldi

Fin da quando ero piccola sono sempre stata attratta dalle previsioni del tempo e da tutti gli eventi atmosferici. Nata e cresciuta a Milano, mi sono laureata in Fisica dopo la maturità scientifica e successivamente ho conseguito il Master in Meteorologia presso l'Universitat de Barcelona. Nel 2014 ho raggiunto Roma entrando a far parte del team del centrometeoitaliano.it come meteorologa. Principalmente mi occupo di previsioni meteo e della stesura dei bollettini, insieme ai comunicati per varie stazioni radio e ai video di divulgazione. Amante del freddo e della neve e di tutto ciò che riguarda la montagna, affascinata da uragani e tornado.