Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 23 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA – WEEKEND tra TEMPORALI e BEL TEMPO, poi l’ESTATE 2020 potrebbe partire in sordina

METEO ITALIA - WEEKEND con TEMPORALI anche forti sulle regioni settentrionali, mentre prevarrà il BEL TEMPO al centro-sud ed isole. L'ESTATE 2020 potrebbe partire in sordina con correnti più fresche orientali

Secondo GFS giugno e l'estate potrebbero iniziare con una fase di maltempo
1 di 3
  • Meteo Weekend: Italia tra temporali, al nord, e bel tempo al sud

    Meteo Italia – Buongiorno a tutti i lettori dal Centro Meteo Italiano! L’inizio del primo fine settimana della nuova fase 2.2, è caratterizzato dalla presenza sull’Italia di un campo anticiclonico; i cieli si presentano soleggiati su gran parte del centro-sud ed Isole, mentre al Nord i cieli risultano a tratti grigi per il transito di innocue stratificazioni medio-alte. Nella seconda parte di giornata si assisterà ad un graduale peggioramento del tempo al Nord, lambito dalla coda di una perturbazione oceanica in transito sull’Europa centrale, con piogge e temporali in estensione dalle Alpi a gran parte delle pianure entro la fine del giorno. Bello e soleggiato al centro-sud, Sardegna e Sicilia.

    Maltempo con rischio forti temporali al nord dalla sera

    Meteo Italia – Il transito sulle regioni settentrionali delle innocue stratificazione in questo inizio di giornata, sono un chiaro sintomo di un lieve cedimento del campo barico. In particolare, un vasto sistema perturbato, collegato ad un’area di bassa pressione pari a 980 hPa posizionato sul Mar di Norvegia, lambirà le regioni settentrionali nelle prossime ore; temporali e piogge in formazione dal pomeriggio lungo l’arco alpino e prealpino tenderanno a scivolare sui settori di pianura nel corso della serata, coinvolgendo in particolare la Lombardia, Piemonte e Triveneto. I fenomeni, specie sui settori a nord del Po, potranno assumere carattere di forte intensità ed accompagnati da grandinate; non sono esclusi locali fenomeni anche sull’Emilia, seppur meno intensi. Tempo in rapido miglioramento dalla seconda parte della serata ad iniziare dalle regioni di Nordovest, con schiarite in estensione al resto del Nord nel corso della notte.

    Tendenza meteo fine maggio: Italia tra anticiclone e correnti più fresche

    Meteo Italia – prosegue il periodo piuttosto siccitoso su molte regioni italiane anche nel corso dei prossimi giorni. L’Italia, infatti, si ritroverà nel bel mezzo tra un vasto campo anticiclonico in rinforzo sull’Europa sud-occidentale ed infiltrazioni più fresche dai Balcani; fatta eccezione per occasionali fenomeni diurni, principalmente a ridosso dei settori montuosi, non sono attese perturbazioni significative in Italia. Le temperature oscilleranno attorno le medie stagionali, con possibile tendenza al sotto-media a partire dal 27 maggio, quando una vasta area di bassa pressione sull’Europa orientale e comparto balcanico piloterà masse d’aria più fresche verso l’Italia. Inizio dell’Estate meteorologica, quindi, con flusso fresco orientale?

  • Meteo Estate 2020 al via con tempo incerto?

    Secondo le proiezioni attuali dei principali modelli matematici, la vasta area ciclonica presente sull’Europa orientale, potrebbe caratterizzare anche le condizioni meteorologiche dell’avvio del mese di Giugno, ovvero l’inizio ufficiale dell’Estate 2020. L’affermazione di un campo anticiclonico sul comparto scandinavo-baltico, manterrà attiva la vasta area depressionaria ad Est dell’Italia, alimentando il flusso fresco nord-orientale anche sulla nostra Penisola; l’inizio dell’Estate 2020, quindi, potrebbe essere caratterizzata da una fase più instabile con occasionali periodi di maltempo e temperature al di sotto delle medie del periodo.

  • Meteo incerto sull’Italia, rimani sempre aggiornato sulle condizioni meteo iscrivendoti al nostro canale Youtube!

    Un’intensa fase di maltempo interesserà nelle prossime ore parte del Nord Italia con piogge e temporali localmente anche di forte intensità; a seguire ci sono ancora molte incognite, tra il ritorno dell’anticiclone ed un nuovo impulso instabile con un inizio dell’Estate sottotono. Per questo motivo vi consigliamo di consultare il nostro sito ed il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: