Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 25 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – L’ANTICICLONE ferma l’AUTUNNO, BEL TEMPO e TEMPERATURE in aumento, ecco i dettagli

METEO - Dopo settimane di frequente MALTEMPO sulla nostra Penisola, l'ALTA PRESSIONE pone uno stop all'AUTUNNO portando BEL TEMPO e TEMPERATURE in AUMENTO, ecco i dettagli

METEO – L’ANTICICLONE ferma l’AUTUNNO, BEL TEMPO e TEMPERATURE in aumento, ecco i dettagli
Bel tempo con qualche nebbia in Pianura Padana nei prossimi giorni.
1 di 3
  • Autunno inarrestabile fino al weekend passato

    Dopo quasi un mese di piogge e maltempo continuo con poche e brevissime pause, l’Autunno che fino a pochi giorni fa sembrava inarrestabile e che per questo verrà sicuramente ricordato negli anni a venire come una delle stagioni autunnali più dinamiche degli ultimi anni grazie ad un vortice polare non propriamente in forma, sembra essersi messo in standby. E’ da ieri infatti che l’Anticiclone è tornato ad essere protagonista del Mediterraneo centrale allontanando anche le residue correnti di maltempo che hanno tenuto compagnia al meridione fino al weekend ormai conclusosi.

    Maltempo estremamente localizzato fino al weekend, poi affermazione dell’Anticiclone

    Come avevamo anche annunciato in appositi editoriali, il maltempo non avrebbe mollato facilmente l’Italia e l’Anticiclone, seppur con grossa fatica a tratti, si sarebbe comunque ripreso prima o dopo il ruolo di protagonista dello scenario meteorologico del Mediterraneo centrale. Questo a causa di un affondo perturbato di natura nordatlantica sulla Penisola iberica che ha causato giocoforza la rimonta anticiclonica sullo stivale, con masse d’aria calde dai settori nordafricani sospinti in direzione del nostro Paese proprio grazie al moto ciclonico della saccatura presente sul Mediterraneo occidentale.

    Temperature in aumento progressivo ovunque almeno fino a domani

    L’azione di questo promontorio anticiclonico di matrice africana risulta particolarmente evidente quest’oggi dalle immagini satellitari che mostrano un’Italia quasi interamente sgombra da nubi, con qualche disturbo solamente sulle regioni nordoccidentali e su pochi altri settori. Tali condizioni meteo di visibile stabilità accompagnate da temperature in lieve, ma costante aumento, si protrarranno ovunque almeno fino alla giornata di domani mercoledì 21 ottobre. Dopodiché, stando ai principali centri di calcolo, farà capolino qualche novità a partire proprio dai settori nordoccidentali.

  • Maltempo a partire dal nordovest

    La nuvolosità che in questi giorni comunque albergherà sulle regioni più nordoccidentali è segno che l’azione della saccatura in affondo sulla Penisola iberica reca qualche disturbo anche su tali settori italiani e la lenta transizione in direzione proprio dello stivale dalla seconda metà della settimana corrente, porterà inizialmente e già da giovedì 22 ottobre qualche pioggia sulle aree nordoccidentali, in successiva estensione nel weekend anche ad almeno parte del centro. Le temperature tenderanno a calare soprattutto nelle zone colpite dal maltempo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: