Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 26 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – L’AUTUNNO va in ferie, ecco un SUPER ANTICICLONE sul Mediterraneo con TEMPERATURE in aumento, i dettagli

METEO - Tempo in miglioramento quest'oggi grazie all'arrivo e all'affermazione di un SUPER ANTICICLONE sul Mediterraneo: l'AUTUNNO va in ferie ecco i dettagli

METEO – L’AUTUNNO va in ferie, ecco un SUPER ANTICICLONE sul Mediterraneo con TEMPERATURE in aumento, i dettagli
Sole e temperature in aumento, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 3
  • Stop al maltempo

    Negli ultimi due giorni e soprattutto nella giornata odierna si osservano condizioni meteo del tutto tranquille sull’Italia, con il maltempo che ha definitivamente abbandonato la nostra Penisola. Questo è stato possibile grazie ad una rimonta anticiclonica di matrice afroazzorriana, che tuttavia nella giornata di ieri non aveva impedito il transito di un flusso umido sul Mediterraneo centrale, a sua volta responsabile non solo della fitta nuvolosità da nord a sud, ma anche di qualche piovasco sui settori tirrenici della Calabria: precipitazioni che sono risultate tuttavia blande e molto veloci.

    Maltempo estremo sui settori costieri della Libia

    Nella giornata di ieri l’allontanamento progressivo delle correnti atlantiche verso i quadranti orientali hanno favorito il raggiungimento di quest’ultime sui settori più settentrionali dell’Africa: in particolare la Libia è stata letteralmente travolta dall’arrivo delle stesse correnti più fredde che avevano interessato l’Italia solamente una manciata di ore prima, proprio mentre quest’ultima si trovava ad osservare l’arrivo di un campo di Alta pressione. L’incidenza di queste correnti hanno fatto sì che una violenta linea temporalesca colpisse soprattutto i settori costieri, portando grandine di grosse dimensioni e danni ingenti ad essa correlati.

    Super anticiclone in rotta sull’Italia

    Le correnti atlantiche dunque nell’atto di abbandonare la nostra Penisola per raggiungere i settori balcanici, ha lasciato dietro di sé una lacuna barica che è venuta colmata immediatamente dall’Anticiclone afroazzorriano che contestualmente ne ha proseguito la sua corsa verso il bacino del Mediterraneo. Dal quadro sinottico odierno infatti emerge che l’Alta pressione abbraccia gran parte dei Paesi mediterranei, portando qui condizioni di bel tempo accompagnate da cieli più o meno nuvolosi, ma accomunati dalla totale assenza di fenomeni. PER I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

  • Temperature stazionarie o in lieve aumento

    Le condizioni meteo dunque sulla nostra Penisola appaiono generalmente stabili e con assenza di fenomeni. Dalle immagini satellitari che ci giungono è evidente la persistenza della nuvolosità su alcuni settori italiani, come quelli del sud Italia e in particolare della Sicilia. Altrove si verificano condizioni di cielo comunque a tratti disturbato dal transito di irregolare nuvolosità, con temperature che si mantengono su valori stazionari o in lieve incremento specie in quelli massimi.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: