Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 2 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – SOLE e CALDO di nuovo in vista ma altri affondi possibili entro la metà di luglio

METEO: primo weekend di luglio con temporali poi tornano sole e caldo in Italia ma potrebbero non durare

Estate avanti tutta per la prossima settimana?
Estate avanti tutta per la prossima settimana?
1 di 4
  • Goccia fredda sul Mediterraneo, intenso peggioramento meteo

    Come anticipato nei giorni scorsi, con l’avvicinarsi del primo weekend di luglio, le condizioni meteo in Italia subiranno un rapido peggioramento a causa del transito di una goccia d’aria fredda. In queste ore l’anticiclone presente sul Mediterraneo sta cedendo il passo ad una saccatura atlantica in discesa dalla Francia verso l’Italia. Temporali e nubifragi in arrivo sulle regioni del Nord ed in particolare su Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. Ma la goccia fredda tra Sabato e Domenica si muoverà anche verso il Centro-Sud portando anche qui acquazzoni e temporali sparsi con un calo delle temperature. Per la prossima settimana sole e caldo torneranno sulla nostra Penisola ma la tendenza meteo per il proseguo di luglio resta ancora piuttosto movimentata con la possibilità di nuovi affondi entro la metà del mese.

    Meteo weekend: piogge e temporali verso il Sud, zone più colpite

    Peggioramento meteo nelle prossime ore sulle regioni del Nord a causa dell’ingresso della saccatura depressionaria sul Mediterraneo. Instabilità in aumento durante la giornata anche sulle zone interne del Centro con fenomeni in movimento poi verso le coste adriatiche. Tra la sera e la notte condizioni meteo instabili un po’ su tutto il Centro-Nord con acquazzoni e temporali sparsi, anche intensi. Primo weekend di luglio che si aprirà così con tempo instabile a causa della goccia d’aria fredda in quota che rapidamente scivolerà verso le regioni meridionali. Acquazzoni e temporali soprattutto al Sud tra il pomeriggio e la sera di Sabato 4 luglio mentre Domenica ci attendiamo un rapido miglioramento delle condizioni meteo a partire dalle regioni del Centro-Nord.

    Tendenza meteo per la prossima settimana

    Tendenza meteo per la prossima settimana

    Prossima settimana torna l’anticiclone ma senza caldo eccessivo

    Tra Lunedì e Martedì secondo gli ultimi aggiornamenti dei modelli la goccia fredda sarà ancora in azione sul Mar Ionio. Questa porterà quindi residua instabilità pomeridiana sulle regioni meridionali ed in particolare su Basilicata, Calabria e Sicilia. Intanto l’anticiclone proverà a rimontare da ovest ma il suo tentativo potrebbe andare in porto solo parzialmente. Buona parte della prossima settimana dovrebbe infatti vedere i massimi dell’alta pressione posizionati sull’Atlantico con un flusso di correnti instabili che continuerà a scorrere dalle Isole Britanniche verso l’Europa orientale. Italia lambita dal flusso atlantico con piogge e temporali soprattutto sui settori alpini. Caldo assolutamente della norma su buona parte dell’Italia con temperature massime nell’ordine dei +30/35 gradi. Ancora molte incertezze invece per il secondo weekend di luglio quando il modello americano ipotizza una nuova saccatura atlantica sull’Europa centrale con possibili risvolti anche per l’Italia.

  • Per il modello europeo ondata di caldo per il secondo weekend di luglio

    L’ultimo aggiornamento del modello europeo ci propone per la prossima settimana condizioni meteo pienamente estive ma senza eccessi di caldo grazie alla rimonta dell’anticiclone sul Mediterraneo. Entro il secondo weekend di luglio nuova moderata ondata di caldo per l’Italia anche se potrebbe comunque essere di breve durata perché seguita da un nuovo peggioramento meteo.

  • Tendenza meteo per agosto 2020

    Impossibile ovviamente fare una previsione meteo in senso stretto per l’intero mese di agosto 2020, proviamo però a tracciare una tendenza con l’aiuto dei modelli stagionali. L’aggiornamento del modello ECMWF non mostra particolari anomalie di temperatura per agosto 2020 con valori di poco sopra media soprattutto su Europa centro-occidentale e Balcani. Questo farebbe presupporre la presenza di anomalie positive di pressione soprattutto tra Atlantico e settori occidentali del continente con condizioni meteo per lo più stabili. Caldo in Italia per agosto 2020 ma non da record per il momento con temperature in linea o poco al di sopra delle medie su base mensile.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: