Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 25 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – MALTEMPO a MARINA DI MASSA, TOSCANA, un NUBIFRAGIO si abbatte su un CAMPEGGIO provocando due vittime

METEO - MALTEMPO a MARINA DI MASSA, TOSCANA, un NUBIFRAGIO si abbatte su un campeggio provocando due vittime; nelle prossime ore atteso ancora forte maltempo con venti intensi e temporali

METEO – MALTEMPO a MARINA DI MASSA, TOSCANA, un NUBIFRAGIO si abbatte su un CAMPEGGIO provocando due vittime
Alberi caduti dal maltempo a Marina di Massa, immagine di repertorio
1 di 3
  • Meteo estremo in Italia: trombe d’aria, esondazioni e forte vento

    Meteo Marina di Massa – La “tempesta” di fine estate annunciata da giorni non si è fatta attendere e sta interessando da venerdì molte regioni italiane,  provocando seri danni e purtroppo anche delle vittime. In particolare già nel corso della serata di venerdì un violento nubifragio ha colpito la città di Milano, con le raffiche di vento che hanno toccato i 70 Km/h provocando seri danni al tetto di una RSA. Ieri mattina, invece, lo sviluppo di un sistema temporalesco autorigenerante ha dato vita ad una tromba d’aria sul litorale ligure, mentre le piogge intense hanno determinato la fuoriuscita di alcuni torrenti. Nel seguente articolo vi parleremo di quanto accaduto la scorsa notte in Toscana, dove il maltempo ha purtroppo causato anche una vittima.

    Maltempo a Marina di Massa, albero cade su una tenda provocando due vittime

    Meteo Marina di Massa –  Il maltempo risulta in alcuni casi estremo, specie al nord dove sono state segnalate diverse trombe d’aria, torrenti esondati e purtroppo anche delle vittime. Nel corso della scorsa  notte il flusso instabile è gradualmente sceso verso le regioni centrali italiane, determinando un’accentuazione dei fenomeni ma soprattutto l’attivazione di forti correnti sciroccali. La Toscana è una delle regioni rimaste particolarmente colpite dal forte vento durante la scorsa notte, quando raffiche superiori ai 50 Km/h hanno provocato al caduta di numerosi alberi nella località di Marina di Marra. Purtroppo ne hanno pagato le conseguenze due sorelline di 3 e 14 anni, rimaste vittime dopo che la tenda in cui alloggiavano, con la sua famiglia, in un campeggio del luogo è stata colpita da un albero caduto per le forti raffiche di vento.

    Meteo Toscana: rischio ancora forte vento e temporali

    Meteo Marina di Massa – Il passaggio della saccatura atlantica sarà piuttosto lento, rinnovando condizioni meteo a tratti perturbate sulla Toscana anche nelle prossime ore. Attualmente piogge e temporali stanno interessando gran parte della regione, seppur a carattere irregolare, con tendenza al momentaneo miglioramento nella serata. Domani rischio maltempo con piogge estese sui settori meridionali della regione, interessate dal transito del sistema frontale collegato con la saccatura, mentre acquazzoni e temporali irregolari potranno prendere forma sul resto della regione. Su Marina di Massa il tempo si manterrà instabile sia oggi che domani, con elevato rischio di piogge e temporali; soffierà ancora forte il vento di Scirocco, per poi ruotare da Libeccio nelle prossime ore.

  • Estate al sud e Sicilia con caldo intenso e punte di +40°C

    Mentre le regioni centro-settentrionali stanno facendo i conti con piogge, nubifragi e forti venti, all’estremo sud e la Sicilia persiste il caldo intenso e condizioni meteo stabili. Masse d’aria molto calde di stampo prefrontale sono state richiamate dal nord Africa verso le regioni meridionali italiane. Attualmente si misurano già +35/+37°C sulla Sicilia settentrionale, mentre si superano i +30°C sulla Calabria tirrenica, Puglia e Campania. Nelle prossime ore è atteso un’ulteriore aumento delle temperature in particolare sulla Puglia centro-settentrionale, dove i venti in rinforzo da sud-sudovest favoriranno un’impennata della colonnina di mercurio fino a sfiorare i +40°C; ulteriore aumento anche nel palermitano, con punte di +40°C. Da domani è previsto un generale calo delle temperature e l’arrivo di qualche pioggia.

  • Maltempo estremo al centro-nord con piogge torrenziali, forti venti e trombe d’aria! Rimani sempre aggiornato con il Centro Meteo Italiano.

    Nubifragi oggi al centro-nord, poi domani la perturbazione scivolerà verso il sud Italia con piogge e calo delle temperature per il transito  della “tempesta” di fine estate.  Per rimanere sempre aggiornato vi consigliamo di consultare il nostro sito ed il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: