Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 14 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Maltempo ed esondazioni a Castelfranco Veneto: numerosi gli allagamenti

METEO - Maltempo, forte temporale colpisce il nord-est, Castelfranco Veneto. Numerosi allagamenti e interventi dei Vigili del Fuoco

Maltempo, immagine repertorio, fonte Pixabay
1 di 2
  • Italia nel mirino del maltempo

    Rovesci e temporali interesseranno il nostro Paese almeno fino alla giornata di giovedì e anche nelle ultime ore non sono mancate situazione di criticità.  Il meteo sull’Italia rimane influenzato da una circolazione instabile nord-atlantica e potrebbe restare capriccioso sino alla metà di giugno ma probabilmente anche oltre con numerose occasioni per piogge e temporali. Nella giornata di ieri forti temporali e locali grandinate si sono abbattute in gran parte del centro-nord ma anche oggi ci aspettiamo fenomeni particolarmente intensi. Un tornado ha interessato anche il nord Italia con danni e momenti di apprensione nella zona interessata.  La situazione resterà dinamica per tutta questa settimana anche se non mancheranno schiarite anche generose soprattutto tra la giornata di venerdì e quella di sabato.

    Forti piogge in Veneto causano esondazioni

    In queste ultime ore forti piogge e temporali si sono abbattute in molte zone della penisola ma ancora una volta è stato il nord-est il settore più colpito, soprattutto il Veneto. Come riportato da  tg24.sky.it, a causa della forte ondata di maltempo che ha colpito il Nord Italia, nella notte è esondato a Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, il torrente Avenale, affluente del Muson dei Sassi. Nel giro di pochissimo tempo le strade si sono trasformate in fiumi in piena di acqua e fango, tantissimi gli allagamenti. L’Assessore alla Protezione Civile della Regione Veneto, Gianpaolo Bottacin, si è recato sul posto ed ha affermato “Abbiamo inviato decine di volontari che sono all’opera per limitare gli effetti di questa esondazione”, che ha minacciato una vicina casa di riposo e lo stesso ospedale cittadino. La situazione in zona resterà piuttosto instabile anche nelle prossime ore quando saranno da mettere in conto rovesci e temporali.

    Nubifragio nel frusinate

    Situazione molto difficile nel basso Lazio, soprattutto nella zona di Frosinone, dove un nubifragio si è abbattuto sulla città provocando danni e diversi allagamenti. Come riportato da frosinonetoday.it, si sono sfiorati i 100 mm in pochissimo tempo e i comuni più colpiti sono quelli di San Giorgio A Liri, Esperia, Vallemaio, Sant’Apollinare, Sant’Andrea, Castelnuovo Parano. Immediati e numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco che hanno lavorato senza alcuna interruzione per sgomberare l’acqua dalle abitazioni e per altre numerose segnalazioni.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi ricordiamo che potete restare sempre aggiornati sulla nostra pagina. Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: