Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 14 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – MALTEMPO in Liguria, frana una strada a Pietra Ligure, è ALLERTA per i torrenti in piena, i dettagli

METEO - Forte MALTEMPO sferza ancora la Liguria, frana una strada a Pietra Ligure, prolungata ALLERTA a causa della piena dei torrenti, i dettagli

Frana, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 2
  • Giornata di maltempo in Italia

    Dopo un temporaneo recupero da parte dell’Anticiclone africano che ha avvolto l’Italia nella sola giornata di ieri apportando non solo condizioni meteo di generale stabilità, ma anche un rialzo delle temperature relativo soprattutto ai valori massimi, nella giornata di oggi la nostra Penisola è interessata da un nuovo impulso di maltempo di origine nordatlantica, che interesserà e sta interessando soprattutto il versante tirrenico centro-settentrionale e le regioni nordoccidentali. Tra queste, la Liguria è sicuramente quella più colpita come vedremo nel corso dei prossimi paragrafi.

    Prime criticità già questa mattina in Liguria

    Un nuovo impulso di maltempo di origine atlantica sta quindi determinando un peggioramento piuttosto sensibile delle condizioni meteo in alcune regioni italiane, in particolare quelle più occidentali, tra cui troviamo la Sardegna, il Piemonte e la Liguria. Momentaneamente è proprio quest’ultima a risultare più colpita dal maltempo con le prime criticità sorte già a partire da questa mattina: come infatti abbiamo già approfondito in un editoriale della mattinata, Loano sarebbe stata colpita e affondata dalle piogge, con l’esondazione di alcuni torrenti e il Nimbalto che desta particolare preoccupazione poiché avrebbe superato gli argini in alcuni tratti.

    Altri danni nel pomeriggio, frana a Pietra Ligure

    Rimanendo sempre nel savonese, altri danni sono però stati riscontrati nel corso di questo pomeriggio a causa della persistenza e della stazionarietà dei fenomeni, attualmente comunque in attenuazione. In particolare la località più colpita sembrerebbe essere quella di Pietra Ligure, dove oltre ad aver franato una strada che porta a Castagnabanca stando a ciò che riporta il sito “ivg.it“, c’è anche grande preoccupazione per due corsi d’acqua nello specifico come i torrenti Maremola e Scarincio. Fortunatamente non si registrano (almeno a questo pomeriggio) feriti o vittime.

  • Fenomeni in attenuazione in Liguria, preoccupa la situazione di alcuni torrenti: prolungata l’allerta

    Momentaneamente sembra essersi esaurita la convergenza dei venti al suolo responsabile della persistenza e della stazionarietà dei fenomeni intensi sulla Liguria di ponente tra savonese e imperiese e dove l’allerta è comunque confermata valere fino alle 20 di oggi. Diversa è la situazione sul levante però, dove il Dipartimento di Protezione Civile ha valutato come necessario un prolungamento dell’allerta fino alle 8 di domani mattina domenica 14 giugno, per bacini medi e piccoli.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: